Uomini e Donne, Andrea Nicole assente: il suo trono a rischio

Ha suscitato grande stupore l’assenza della giovane tronista del trono trans Andrea Nicole, che non è stata giustificata in alcuna maniera da Maria De Filippi. A questo punto si pensa che la sua partecipazione al noto dating show di Canale 5 sia messa in grave pericolo. Le indiscrezioni…

Uomini e donne, Andrea Nicole la grande assente

Quando Maria De Filippi tramite la sua redazione e il duo affiatatissimo team lavorativo ha annunciato, dopo anni che se ne parlava, del trono trans all’interno del seguitissimo Uomini e Donne, i fan della trasmissione, compresi quelli della prima ora, hanno dimostrato subito di apprezzarlo molto.

Inoltre la prima tronista trans della storia, la bella Andrea Nicole, ha immediatamente conquistato i loro cuori. Seguitissima sui Social, in particolare su Instagram, si è mostrata con look molto diversi ai suoi followers, che hanno potuto ammirarla anche quando era ancora uomo.

Ma ora “a tenere banco” su di lei è una nuova notizia che la riguarda direttamente, poiché la giovane è risultata la grande assente nell’ultima puntata andata in onda di Uomini e donne. Ma che cos’è successo? Per quale motivo Andrea non era presente?

La tronista divisa tra Ciprian e Alessandro

Tra i  numerosi corteggiatori che sono scesi dalle scale per lei ce ne sono due che si stanno contendendo più che mai la palma del prescelto. Stiamo parlando di Alessandro e Ciprian. E per la tronista tutto è diventato più intenso e complicato quando quest’ultimo le ha dichiarato di essersi innamorato di lei.

Dulcis in fundo, l’altro pretendente, ha lasciato lo studio, perché profondamente confuso dall’atteggiamento di Nicole, che poi ha deciso di rincorrerlo fuori dagli studi per chiedergli di tornare. Un comportamento che ha fatto molto arrabbiare Ciprian che, forse vinto da un forte sentimento di gelosia,  si è convinto a darle poi buca. Ma ci sarà un confronto tra i due?

Via dallo studio per colpa di Ciprian? Il confronto pare ancora lontano

Durante un altro bel confronto, ma  con Maria De Filippi, Nicole ha fatto dei passi indietro e non si è mostrata così propensa in realtà a chiamare il giovane, ma piuttosto a pretendere che fosse ancora una volta lui a decidere se affrontarlo oppure no. E a spiegare le motivazioni ci ha pensato la stessa tronista: “Maria ma perché dobbiamo chiamarlo? Con la possibilità che faccia il prezioso al telefono e dice “non non me la sento!” No! Io voglio parlare con lui a prescindere dalla sua volontà.”

La giovane ha poi anche voluto ricordare la dichiarazione d’amore fatta dallo stesso Ciprian, commentandola in questa maniera: “Nel momento in cui lui dice “sono innamorato di te”, si prende la responsabilità di quel che sta dicendo, così come sta facendo adesso”.