I Cesaroni, ricordate il piccolo Mimmo? Ecco com’è diventato e cosa fa

Siete curiosi di sapere, e vedere, come è diventato Federico Russo, il “Mimmo” della popolare fiction “I Cesaroni”? Non dovete fare altro che continuare a leggere

Chi non  ricorda Mimmo, il figlio più piccolo di Claudio Amendola nella fiction “I Cesaroni? Il giovane attore che gli prestava il volto è Federico Russo che a soli 24 anni ha conquistato la critica e i telespettatori non solo in Italia ma anche nel mondo, soprattutto in Germania e Sudamerica, nel ruolo di uno dei due gemelli figli della protagonista Anna della serie “Mystery”, ambientata in Alto Adige e diretta da Fabio Mollo e Lyda Patitucci. 

Facciamo, dunque, la conoscenza di questo astro nascente nel firmamento dello spettacolo italiano e internazionale. Federico Russo è nato  il 19 ottobre 1997 a Roma dove ha completato i suoi studi diplomandosi al liceo psicopedagogico. La sua carriera televisiva ha avuto inizio nel 2004 con una parte nella settima stagione di “Incantesimo“, in onda su Raidue. L’anno seguente ha fatto parte del cast alla miniserie di Rai Uno “De Gasperi l’uomo della speranza con protagonisti Fabrizio Gifuni e Sonia Bergamasco. Nello stesso anno ha vinto il talent “Ballando con le stelline, spin off dello omonimo show del sabato sera condotto da Milly Carlucci. Il 2006 è l’anno della sua consacrazione: ottiene, infatti, la parte di Mimmo ne “I Cesaroni”, ruolo che interpreterà per altre cinque stagioni e che gli ha regalato la grande popolarità.

“Mimmo” oggi e la sua vita privata

Federico Russo oggi

Nonostante la sua giovane età, Federico Russo vanta un robusto curriculum: ha recitato in altre serie tv di successo come “Provaci ancora prof“, “Scomparsa“, “Don Matteo“,  “L’isola di Pietro”, con protagonista Gianni Morandi, nonché nell’undicesima stagione di “Don Matteo” interpretando Seba.

Nel 2015 ha lavorato anche per Disney Channel interpretando Sam nella sitcom italiana “Alex & Co“. Da quest’ultima è nato il film “Come diventare grandi nonostante i genitori” sul cui set ha conosciuto Chiara Primavesi alla quale è legato ancora oggi. Non solo televisione ma anche il cinema: nel 2014  Federico Russo ha recitato ne “L’aquilone di Claudio”, per la regia di Antonio Centomani, mentre nel 2019 ha fatto parte del cast de “La mia seconda volta”, diretto da Alberto Gelpi. L’anno successivo ha interpretato Mauro nella serie televisiva “Curon“, distribuita da Netflix sulla propria piattaforma a partire dal 10 giugno 2020. Sempre nel 2020 ha preso parte al film “Ernesto“, diretto da Giacomo Raffaelli e Alice de Luca, in gara alla XIX edizione del “Rome Independent Film Festival”.