Ballando Con Le Stelle, chi è la voce che “urla” i voti ai giudici. Ecco l’artista

Da molti anni ci fa compagnia con la  sua splendida voce a Ballando Con Le Stelle, ma sapete chi è colui che da i numeri nel noto programma danzereccio di Rai Uno? Ve lo sveliamo noi…

Ballando con le stelle, sapete chi è la voce che proclama i voti dei giudici?

Da molti anni Ballando con le stelle, il programma danzereccio di punta di Rai uno, condotto dalla meravigliosa Milly Carlucci, con la complicità e l’ausilio dell’amico e collega Paolo Belli, tiene compagnia agli italiani. Ma in molti si sono chiesti chi sia in carne ed ossa il proprietario della meravigliosa voce che proclama i voti dei giudici, oltre che  altre notizie, senza mai mostrarsi in video, sebbene in realtà, solo per qualche istante, il suo volto sia anche stato mostrato. Noi ve lo riveliamo: ecco chi è…

Ecco a voi Foxy John  

Si tratta di Foxy John, che ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto, soprattutto nel vasto mondo radiofonico. Da sottolineare è il suo lavoro a Radio Luna accanto a una giovanissima Illona Staller, meglio nota come Cicciolina. Tuttavia, fin dai tempi, l’uomo ha scelto di presentarsi non con il suo nome vero, Giovanni Francesco Villa, ma col quello d’arte.

E’ nato ad Assisi, dove la madre fugge nel 1943 dai terribili bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Nel 1951 ritorna a Georgia, ma è a San Francisco che inizia a suonare il clarinetto nella banda della scuola. Perde presto il padre e dopo il terremoto del 1957,  approda a Roma. Ed è qui che inizia il liceo americano, per poi conseguire la laurea negli USA.

Si sposa giovanissimo e durante la Guerra Del Vietnam presta servizio civile come docente di spagnolo e matematica nelle scuole superiori. Negli USA lavora come speaker alla CNN per poi approdale a Radio Elle, dove nasce il suo nome d’arte.

La svolta grazie alla Rai

“Feci il provino, andò bene e mi quando mi chiesero quale fu il mio nome d’arte mi ispirai all’ambasciatore statunitense in Italia, John Antony Volpe.”, ha raccontato a tal proposito l’uomo. La sua carriera spiccò il volo nel 1979 quando la Rai lo chiamò a condurre Hit Parade, che gli permise anche di vincere un Telegatto. Successivamente ha anche aperto una sua casa di produzione che si chiama Foxy John Production, specializzata nella realizzazione di jingle, stacchi per la TV e per la radio, documentari e pubblicità.