Uomini e Donne, paura per Chiara Rabbi: nuovi problemi di salute

Una storia postata su Instagram dalla ex corteggiatrice di “Uomini e Donne” Chiara Rabbi mette in allarme i suoi fan: “Sono stata veramente male”

“Fortunato/a in amore, sfortunato nel gioco”, recita un popolare proverbio che, però, nel caso della ex corteggiatrice Chiara Rabbi può essere declinato diversamente chiamando in causa la salute: infatti dopo i problemi ormonali accusati durante la partecipazione all’edizione dello scorso anno di “Uomini e Donne“, nel corso della quale ha corteggiato con successo, visto che poi è riuscita nell’intento di fidanzarsi con lui, il tronista Davide Donadei, Chiara Rabbi sta accusando nuovamente problemi di salute.

Ragazze, mi dispiace essere sparita ieri ma sono stata veramente male. Ho cominciato ad avere crampi fortissimi”, ha postato ieri sul suo profilo Instagram facendo preoccupare non poco i suoi moltissimi follower.

Uomini e Donne, paura per Chiara Rabbi: “Sono stata molto male, una nausea allucinante…”

Una nausea allucinante, tutte le ossa che mi facevano male, la testa che mi scoppiava”, ha proseguito nel post su Instagram Chiara Rabbi specificando che ultimamente episodi del genere le capitano spesso e che per tale motivo si sottoporrà a breve a degli accertamenti diagnostici per capire la reale natura del suo malessere: se, insomma, si tratti di un semplice virus o se, malauguratamente, dietro tali sintomi si nasconda una patologia più grave.

Intanto, se una coppia nata nel parterre del dating show che mette in allarme i fan del programma, un’altra, sempre formatasi nel salotto di Maria De Filippi, invece continua a farli sognare: a tre anni dalla scelta avvenuta nel castello preso in affitto dalla produzione per le puntate serali di “Uomini e Donne”, infatti, l’ex tronista Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi, la corteggiatrice scelta, sono ancora innamoratissimi e per la prima volta dopo il Covid si sono concessi una lunga e romantica vacanza nella “Grande Mela”: un sorta di anteprima luna di miele, visitando le location più iconiche e “cinematografiche” di New York, da Times Square a Soho e Chinatown passando per Manhattan, in attesa che Lorenzo faccia la fatidica proposta alla sua Claudia.