“Ho pagato 300 euro per…” Uomini e Donne la confessione choc di Isabella

Incalzata da Armando, nel corso di uno scontro di fuoco con Gemma Galgani, Isabella Ricci, dama del trono over di “Uomini e Donne”, ha rivelato di aver pagato 300 euro per sponsorizzare il suo profilo privato su Instagram

Sono tornate ad “incrociare i guantoni”, con il parterre di “Uomini e Donne” trasformato in un ring, Gemma Galgani e Isabella Ricci, le due antagoniste del Trono Over del dating show di Maria De Filippi: pomo della discordia l’intervista nel corso della quale la Ricci ha manifestato la volontà di conoscere Giorgio Manetti, lo storico ex della dama di Torino.

Gemma Galgani non ci sta, non le va a genio che Isabella Ricci continui a parlare di lei al di fuori dello studio e che pubblicamente palesi l’intenzione di conoscere la sua storica fiamma, Giorgio Manetti, non più nel programma da tempo. “Ci sono tante cose da dire riguardo alla tua intervista– è partita subito all’attacco Gemma Galgani – Non hai fatto altro che parlare di me. Hai parlato di me, di Armando, di Biagio dicendo che noi abbiamo avuto dei contatti extra trasmissione, dice che avrebbe voluto conoscere Giorgio Manetti per poter aver dei consigli su come agire con Gianni. Pensi di essere sopra a tutti quanti, invece sei esattamente come noi“. E ancora rincarando la dose: “Sei una porella, sei alla ricerca continua della pubblicità, vuoi cercare consigli su come agire con Gianni, ma sei qui per i sentimenti o per capire come agire con lui?”.

Uomini e Donne, Isabella ha pagato 300 euro per sponsorizzare il suo profilo IG. Sperti: “Sei in cerca di visibilità”

Un duello dialettico che poi si è allargato all’opinionista Gianni Sperti, che ha accusato la Ricci di essere in cerca non dell’anima gemella bensì di visibilità, e ad Armando che ha incalzato la dama romana su quella che da tempo è un’autentica spina nel suo fianco, le  presunte sponsorizzazioni del suo profilo Instagram. “Quando sponsorizzerò lo dirò, io ad oggi non sponsorizzo niente, mi diverto. Ho pagato una sponsorizzazione 300 euro, una volta, ho sponsorizzato il mio profilo Instagram ed è durata 7 giorni”, ha confermato Isabella Ricci prima di chiamare in causa Gianni Sperti chiedendo la sua opinione circa le sponsorizzazioni. “Non ho nulla contro le sponsorizzazioni se le fanno persone che creano storie d’amore come Ida, ma non quando queste persone non creano niente in trasmissione“, ha replicato l’opinionista.

Infine, per sgombrare il campo da illazioni e sospetti Isabella Ricci ha precisato di non aver mai in precedenza sponsorizzato abiti sui social: “Il vestito era di mia proprietà, comprato in tempi non sospetti e posso portare i documenti contabili”.