Charlene a Monaco, il ritorno nasconde un mistero: “In Africa per…”. La confessione choc

Dopo lunghi mesi di latitanza da casa Charlene di Monaco è ritornata da suo marito, il Principe Alberto, e dai suoi figli. Ma il suo arrivo nasconde anche un bel mistero che -però- ora ha forse una sua spiegazione…

Charlene Di Monaco, il suo ritorno tanto atteso ha sconvolto il mondo intero

Quando l’abbiamo vista scendere dall’aereo dopo tanti, o meglio, troppi mesi di latitanza da casa, non ci potevamo credere: finalmente Charlene Di Monaco, soprannominata da molti ” la principessa triste” ha fatto di ritorno a casa!

Ha quindi potuto riabbracciare il Principe Alberto, il suo consorte, che negli ultimi mesi più che mai ha difeso, come si suol dire, con le unghie e con i denti, il loro matrimonio, cercando di allontanare il più possibile quelle voci, sempre più insistenti e velenose che li volevano vedere vicini al divorzio, e i suoi due figli gemelli che hanno sentito moltissimo, come è normale e giusto che sia, la mancanza della loro mamma.

Una mamma che, secondo alcuni rumors, soffrirebbe da tempo di svariati problemi di salute ma non fisici

In foto posa felice con il marito, ma per molti quella sarebbe un felicità solo apparente…

E’ apparsa con i capelli cortissimi, sobriamente vestita e con la mascherina ben indosso, accanto al marito che ha abbracciato per l’immensa gioia dei fan, dei sudditi e della stampa, la bellissima Charlene.

Certo, l’ha mantenuta per sicurezza, essendo ancora molto debole, ma secondo molti avrebbe deciso di indossarla anche per mantenere coperto gran parte del suo bel viso che ultimamente è apparso molto stanco, per non dire stravolto.

La donna ha subito svariate operazioni, l’ultima alla testa, ed è solo in seguito al buon esito di essa che è poi riuscita a prendere l’aereo per fare ritorno a casa, dopo che da Marzo se ne stava nella sua terra natale, il Sudafrica.

Anche il marito, tramite alcuni comunicati ufficiali e svariate interviste per noti magazine, aveva sottolineato più volte il fatto che se lei non era ancora tornata a Monaco era perché i suoi gravi problemi di salute non le permettevano di affrontare un viaggio.

Un viaggio che- invece- lui con i loro due figli ha affrontato per raggiungere Charlene la scorsa estate. Le loro foto di famiglia felice sono diventate in men che non si dica virali. Peccato che per qualcuno quella felicità potrebbe essere solo apparente

Fonti vicine a lei hanno fatto una rivelazione choc: in Sudafrica per disintossicarsi, ma da che cosa? Dagli psicofarmaci o dalla vita di Palazzo?

Infatti secondo il magazine Voici la donna sarebbe rimasta così tanto tempo nella sua terra natale, in pratica dal mese di Marzo fino a pochi, pochissimi giorni fa, per disintossicarsi.

Pare che la principessa non stia vivendo un momento particolarmente felice e che non tolleri molto la vita di Palazzo, tanto meno la classica etichetta. E per sopportare tutto questo pare che faccia un grandissimo uso di psicofarmaci.

Fonti vicine alla famiglia lo avrebbero raccontato e spifferato senza ritegno. Dulcis in fundo, ovviamente si fa per dire, pare che sia voluto rimanere lontana da Monaco per prendersi “la classica boccata d’aria fresca”