Conosci quali sono i supermercati più convenienti d’Italia? Ecco la classifica

In questo periodo di crisi, anche per la spesa settimanale, si cerca di risparmiare come si può. Vi scriviamo ora la classifica 2021 dei supermercati più economici in Italia.

AltroConsumo ci svela i supermercati più convenienti

AltroConsumo con le sue accurate indagini ci ha fatto un bel regalo, stilando una classifica che riguarda i supermercati meno costosi per l’anno vigente, ovvero il 2021. Oltre a dirci chiaramente le catene e i punti vendita, ci dice persino le città dove converrebbe fare la spesa, arrivando a risparmiare la bellezza di 1700 euro all’anno.

Per darci tali risultati AltroConsumo ha condotto un’indagine su più di 1000 supermercati ubicati in città italiane, prendendo in considerazione circa 1,6 milioni di prezzi rilevati e 125 categorie di prodotti.

Ma prima di entrare nel cuore pulsante dell’argomento, vi dobbiamo rivelare che la scelta di supermercati classici o discount, in base al tipo di spesa che dobbiamo affrontare, può permetterci di risparmiare concretamente, anche se, al di là di questi dati che vi esporremo, dobbiamo calcolarne altri, come il tempo che possiamo metterci per raggiungerli e la benzina che dobbiamo spendere ed è per questo motivo che nonostante possano risultare meno cari rispetto a dei negozi vicino a casa e  alla fine  poi possono poi risultare non  così  tanto convenienti.

Rovigo, Reggio Emilia, Modena, Brescia e Ravenna, ecco le città dove si risparmia di più

Ma veniamo ora a rivelarvi quale sia la città in cui si risparmia maggiormente: si tratta di Rovigo, ove scegliendo il punto di vendita giusto, si può risparmiare fino a 1720 euro l’anno. A seguire in questa speciale classifica ci sono Reggio Emilia e Modena dove possiamo risparmiare 1523 euro e a seguire Brescia e Ravenna con 1400 euro di risparmio.

Inoltre dobbiamo sottolineare che sia emerso da questa indagine che cittadini del Nord Italia possiedano una reale maggiore possibilità di risparmiare, poiché possiedono una vasta gamma di supermercati e discount per tutte le tasche.

Ed è per questo motivo che in queste zone d’Italia si può arrivare ad un risparmio annuale pari 20%, mentre al Sud, dove la scelta è meno accattivante e meno presente, solo a 2%.

Eurospin, Aldi, Carrefour e Conad, ecco le catene più convenienti

Dulcis in fundo AltroConsumo ci rivela anche la classifica vera e propria dei supermercati e discount  più economici del 2021, con tanto di nomi, suddividendoli in base e tre tipologie di spesa: economica, mista e di marca.

Partendo dalla categoria mista la più economica è l‘Eurospin, mentre la meno conveniente è Todis,  mentre per l’aspetto economico il più accattivante è Aldi, e anche in questo caso il meno conveniente è sempre Todis.

Infine, se prendiamo in considerazione la spesa di marca, al primo posto vediamo in vetta Carrefour e Conad.