Charlène di Monaco va via di nuovo: terremoto al Palazzo

Non si placano le voci sul presunto imminente divorzio tra Alberto II di Monaco e sua moglie Charlène. Quest’ultima è tornata da poco dal Sudafrica, ma non abita sotto il tetto coniugale. Cosa sta succedendo 

Matrimonio al capolinea?

Nata nello Zimbabwe nel 1978, Charlène di Monaco, ex modella ed ex nuotatrice è la moglie del principe Alberto II di Monco, anche se non si sa ancora per quanto, a causa della crisi coniugale che ha travolto recentemente la coppia. Stando agli ultimi aggiornamenti, il loro matrimonio sta decisamente scricchiolando e molti temono ormai il fragoroso rumore del crollo totale.

Sposati dal 2011 hanno due gemelli, una femmina e un maschio, nati nel 2014: Gabriella Thérèse Marie e Jacques Honoré Rainier. Quest’ultimo, è il primo in linea di successione al trono monegasco, sulla base della legge semisalica in vigore nel principato.

Le testimonianze

Le voci su una possibile separazione tra Charlene e Alberto si fanno sempre più insistenti e probabilmente qualcosa di vero ci sarà. A mettere un carico da 90 ci ha pensato Christa Mayrhofer-Dukor, cugina viennese di Grace di Monaco, che in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, ha affermato che “Il divorzio con Charlene è imminente”.

Del resto l’ex modella è stata per diverso tempo in Sudafrica. Qui, nel suo paese natale, si è sottoposta ad alcuni interventi chirurgici  per una grave infezione otorinolaringoiatrica e pare che suo marito sia andato solo una volta a farle visita con i figli. Un comportamento che non ha fatto altro che alimentare le ipotesi sui loro problemi matrimoniali.

Il ritorno di Charlène di Monaco

Adesso che la principessa è tornata, dopo un’assenza di 10 mesi, le cose sembrano confermare la crisi, che fino a qualche tempo fa, sembrava solo un semplice pettegolezzo.  Charlène di Monaco è stata ben poco a Palazzo Grimaldi, trasferendosi presto in un bilocale sopra una cioccolateria della città, a trecento metri di distanza dalla dimora del principe.

In questo modo la riconciliazione appare molto difficile e il lieto fine appare sempre più lontano. Pare che La principessa Charlene e Alberto non andrebbero d’accordo neanche sull’educazione dei figli. Lei si lamenta che i bambini perdono troppi giorni di scuola per stare al fianco al padre negli impegni pubblici. Lui sostiene che questo è un modo per educarli, essendo esperienze importanti per la loro vita. Chissà come andrà a finire.