Rai , stop al famoso programma : ecco il perché…

La Rai ha appena dato una comunicazione che ha rattristato -e non poco- i suoi telespettatori. Difatti una nota trasmissione, amatissima per lo più dai giovanissimi, è stata tolta momentaneamente dal palinsesto e non andrà in onda stasera. Di quale trasmissione si tratta e a che cosa è stato dovuto lo stop?

Rai, stop a una trasmissione, qual’ è?

I telespettatori della Rai, in particolar modo di Rai Due, sono particolarmente tristi, perché una trasmissione, come già preventivato nei giorni scorsi, non andrà in onda stasera, martedì 16 novembre.

Al suo posto verrà trasmessa una partita del torneo di tennis con l’ATP Finals 2021, con la sfida tra Matteo Bertini e il polacco Huber Hurkacz. Ma se il primo dovesse ritirarsi a causa di un brutto infortunio, come è purtroppo probabile, al suo posto ci sarà l’italiano Sinner. La partita si disputerà comunque.

Ma qual’è il programma che è stato tolto dal palinsesto? E’ molto amato dai giovanissimi, avete capito qual’è?

Il Collegio in onda su Rai Play ma non su Rai Due

Si tratta de Il Collegio, le cui scorribanda della classe 1997 saranno  visibile stasera a partire dalle ore 21:30 in esclusiva sulla piattaforma Rai Play, assolutamente gratuita. Ma i fan possono stare tranquilli poiché, con molta probabilità, la quarta  puntata sul Piccolo Schermo verrà trasmessa martedì prossimo in Prime Time su Rai Due,  quindi il 23 novembre.

Ma in molti, vinti dalla curiosità, si stanno chiedendo che cosa mai succederà in essa. Ve lo riveliamo noi…

Ecco che cosa vedremo. Le anticipazioni

Nel cortile il preside è ormai pronto per il classico discorso di inizio settimana. Una settimana che si preannuncia molto piena di sorprese e che  si concluderà con la consegna delle pagelle di metà corso. Gli studenti, già divisi in due squadre, saranno anche impegnati  in una una partita di calcio e daranno così vita ad un simpatico derby de Il Collegio.

Saranno dunque alla ricerca dello scatto perfetto con un corso di fotografia  e poi dovranno esibirsi nel canto e nella danza. Dulcis in fundo parteciperanno a un nuovo corso, dedicato al Cinema.

Non mancheranno – però- anche le classiche bravate, poiché molti avranno il coraggio di trasgredite le regole.

Inoltre alcuni collegiali mostreranno tratti del loro carattere nascosti e sofferti. Ci saranno tante incomprensioni e numerosi dissidi ma ad accomunare tutti quanti i  giovani sarà l’ ansia per le interrogazioni e i voti della prossime pagelle, oltre che per ottenere la tanto agognata sufficienza e la fatidica cravatta rossa.