Sabrina Ferilli ieri e oggi, com’era e com’è: la trasformazione

Bellissima e affascinante, Sabrina Ferilli è da quasi trent’anni uno dei volti iconici del cinema italiano. Un volto che con il tempo però è cambiato…

Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli, a 22 anni il debutto al cinema e in tv

Nata. nel 1964 a Fiano Romano, Sabrina ha debuttato nel 1986 a 22 anni sia sul grande sia sul piccolo schermo rispettivamente con il film Portami la luna di Carlo Cotti e con la serie TV Naso di Cane diretta da Pasquale Squitieri.

La Bella Vita, punto di svolta nella carriera di Sabrina

Dopo Diario di un Vizio di Marco Ferreri nel 1993 e Il Giudice Ragazzino, film sulla vita del giudice Rosario Livatino nel 1994, a consacrarla nello stesso anno arriva La bella vita di Paolo Virzì, in cui recita accanto a Massimo Ghini e Claudio Bigagli.

ll nuovo sex symbol italiano

La Bella Vita è il vero punto di svolta della carriera  di Sabrina, ormai lanciata. Lei si impone come il nuovo sex symbol italiano grazie alla figura a clessidra, al seno generoso, unico tratto mediterraneo su una silhouette esile e asciutta e soprattutto ai tratti del volto.

Si nota una lieve somiglianza con Gina Lollobrigida, anche se i punti di forza sono i lunghi capelli scuri e ricci, uno splendido sorriso, occhi profondi, guance piene e carnagione olivastra: la Ferilli diventa la nuova icona di bellezza italiana, provocante e al contempo familiare.

Il viso di Sabrina continua a cambiare…

Sabrina Ferilli ieri e oggi copy da La Bella Vita a oggi

Tratti del viso che però progressivamente perdono la loro freschezze e naturalezza e non si tratta dell’incedere del tempo bensì dell’aiuto della tecnologia e della medicina estetica. A mano a mano che gli anni passano, infatti, il suo viso comincia a cambiare.

Se prima era lievemente paffuto, diventa sempre più affilato e smagrito, mostrando contemporaneamente sulle guance smagrite zigomi densi e pieni. Difficile negare l’utilizzo di filler e botox per mantenere il volto levigato e giovane. Così la vediamo oggi a Tu si que vales e del resto così è un po’ che la vediamo anche al cinema e in tv.

Ecco come è oggi Sabrina Ferilli

Certo per una donna la pressione per conformarsi a standard estetici che richiedono perfezione e giovinezza a tutti i costi è feroce e una donna, anche una bellissima donna come Sabrina Ferilli vi si deve assoggettare.

Certo rimane bellissima e il suo corpo perfetto conferma di geni superlativi, ma perché ricorrere alla medicina estetica quando con tutta probabilità  si sarebbe rimaste affascinanti anche da mature? Ecco come è cambiata in questi anni la avvenente attrice.