Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin: lo yacht di 43 metri è una vera reggia

Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi sono una delle coppie più ammirate e longeve dello show business. Impossibile non far cadere l’occhio sugli sfarzi che costellano la loro vita, come lo yacht di 43 metri super lussuoso.

Acquisti super

Una delle coppie più solide e più riservate dello spettacolo sono senza ombra di dubbio Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin. La loro privacy spesso viene assalita dal gossip, nonostante loro facciano il possibile per evitarlo.

Del resto essere Pier Silvio Berlusconi non passa inosservato e ciò comporta a volte, di finire sui giornali per acquisti, per così dire, non proprio alla portata di tutti. Nel febbraio del 2019 infatti il settimanale Oggi, dedicava ampie pagine alla nuova imbarcazione del manager di Mediaset.

Il super yacht di Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin

Che Silvia e Pier Silvio amino tanto il mare si sa già da un pò. Hanno creato il loro nido d’amore a Portofino, una dimora riservata, anzi un vero e proprio castello dell’Ottocento, immerso nel verde, a picco sul grande blu. Altro che Milano e la sua vita frenetica!

Ad avvalorare questa loro grande passione per le onde, è il nuovo super yacht acquistato recentemente per sostituire l’ormai smantellato “Il Suegno”, coinvolto e danneggiato nella mareggiata di Rapallo.

43 metri di lusso

La nuova super imbarcazione, inutile sottolinearlo, è una vera e propria reggia galleggiante. E’ un Codecasa 43 Fb di 43 metri, con suite armatoriale a prua del ponte di coperta, 2 camere matrimoniali, 2 cabine doppie, e alloggi per comandante e personale e, come se non bastasse, dotato anche di una jacuzzi sul punto sole. Che dire? Un piccolo gioiellino di cui Pier Silvio va molto fiero.

La barca è stata anche la location dei festeggiamenti in famiglia dei 50 anni del figlio del Cavaliere: quell’anno la coppia fu sorpresa a Montecarlo, occupati a fare il sopralluogo, prima dell’estate.

Il ritorno di Verissimo

Intanto Silvia Toffanin ha iniziato la nuova stagione di Verissimo, la quindicesima per l’esattezza, da quest’anno con un doppio appuntamento, sia sabato che domenica. L’ex letterina di Passaparola, figlia di un operaio e di mamma bidella, a Il Fatto Quotidiano ha raccontato: “Questo amore mediaticamente mi ha assolutamente più aiutata, ci mancherebbe altro e probabilmente, al 99,9%, se non avessi incontrato Pier Silvio non sarei qui a fare televisionee ha aggiunto: “All’inizio sono un pò stata vittima del pregiudizio altrui. Non sono una che ci sta male, è parte del gioco ma devo dire che ora non lo percepisco più. Sono passati vent’anni”.