Celentano e il tradimento di Claudia Mori: la verità

Adriano Celentano e Claudia Mori sono una delle coppie inossidabili dello showbiz italiano ma anche loro hanno conosciuto crisi e tradimento…

mori celentano

Una storia d’amore che dura dal 1963

Claudia Mori e Adriano Celentano si sono conosciuti e innamorati nel 1963 sul set del film Uno strano tipo. All’epoca il Molleggiato era legato a Michela Cantù, nota come “la ragazza del clan” ma l’attrazione verso la bellissima Claudia Mori fu troppo forte. Si sposarono nel 1964, lei era già incinta della primogenita, Rosita, cui seguirono Rosalinda e Giacomo.

Da allora sono sempre stati considerati una coppia inossidabile. Anzi: la coppia più bella del mondo, dal titolo di una celebre canzone di Celentano del 1967, un valzer musicato da un giovanissimo Paolo Conte che, più che uan glorificazione del suo amore con la moglie è una canzone di stampo politico… contro il divorzio!

Celentano-Muti: galeotto Il Bisbetico Domato

Eppure anche la coppia più bella del mondo ha conosciuto il dolore, la crisi, la separazione. Nel 1980 Adriano Celentano gira un film con Ornella Muti, Il bisbetico domato (poi seguito da Innamorato Pazzo), che parafrasando il titolo di una celebre commedia di William Shakespeare racconta la storia di Elia, burbero contadino che finisce per innamorarsi e inaspettatamente farsi domare da Lisa, ragazza di città civetta e snob.

Il bisbetico domato

Celentano confessa il tradimento!

La chimica tra i due attori sul set è evidente e da allora gira la voce che tra i due ci sia stato del tenero, ma per più di trent’anni nessuna conferma era mai trapelata. Fino a qualche anno fa, quando lo stesso Adriano Celentano ammette il tradimento.

In quel momento erano entrambi sposati: lui con Claudia Mori, lei con Alessio Orano, da cui si separò l’anno successivo.

La confessione di Celentano ha destato scalpore fino a un certo punto, avendo solo confermato un pettegolezzo che girava da tempo, ma qualcuno davvero non l’ha apprezzata: Naike Rivelli, la figlia maggiore di Ornella Muti. “Trovo che tirare fuori gli scheletri dagli armadi, dopo anni e anni di silenzio, senza consultarsi con i diretti interessati, sia di cattivissimo gusto”.

La conferma di Ornella Muti

Poco dopo, la stessa Ornella Muti conferma l’avvenuto tradimento:  “Io ero in crisi con mio marito, lui si sentiva solo. Avrei portato questo segreto nella tomba ma è stato lui a tirarlo fuori e renderlo pubblico”, sono state le sue parole.

Che lasciano intendere una certa responsabilità anche da parte di Claudia Mori, ribadita ancora da Naike:  “E’ successa questa cosa con mamma perché evidentemente nella famiglia Celentano non erano così felici”.

Anche Claudia Mori tradì Celentano?

Non solo: nella stessa intervista in cui ha confessato il tradimento con Adriano Celentano, la Muti ha fatto capire che in quel periodo anche la stessa Claudia Mori trascorresse molto tempo con un uomo che non ra il marito.

La moglie di Adriano Celentano non ha mai ammesso di essere stata a sua volta infedele ma ha chiarito in una successiva intervista di essere stata “l’unica responsabile di quell’allontanamento che ha spinto Celentano nelle braccia di un’altra”.