Royal Family, c’è una cosa che i reali non posso fare: sapete qual è? Il divieto

In un mondo sempre più “plasticoso” e rifatto artificialmente, i membri della Royal Family sembrano esenti dal ritocchino. Eppure i sospetti…

regina elisabetta II

Cambiare… con il bisturi

Diceva Amleto alla fidanzata Ofelia: “Dio vi ha dato una faccia e voi ve ne fate un’altra!” Certo lui intendeva trucchi e belletti ma trasponendo questo verso a oggi, viene da sé l’associazione di idee con chi decide di cambiarsi i connotati in maniera artificiale e quindi con l’aiuto del bisturi.

Windsor, sempre uguali a sé stessi

Eppure c’è chi si porta dietro i propri tratti per tutta la vita, anche quando non sono dei più piacevoli, perché cambiarli sarebbe un rischio più grande che mantenerli intatti. Di chi parliamo? Tra gli altri, dei membri della Royal Family. Non è un segreto che vi siano alcune caratteristiche fisiche, specialmente in volto, che i Windsor si portano dietro da generazioni senza nutrire alcun complesso, anzi, con la consapevolezza di una eredità fisica che si perpetua e si consolida.

Naso e incisivi pronunciati: difetti comuni in casa Windsor.

I membri della famiglia Windsor hanno in comune, chi più chi meno, naso pronunciato e/o incisivi sporgenti. Ravvisiamo queste caratteristiche nella regina Elisabetta II, nei figli Anna, Carlo ed Edoardo, lievemente meno in Andrea. Nessuno di loro, tuttavia, ha fatto ricorso alla chirurgia estetica. Perché?

No alla chirurgia plastica: per evitare il gossip…

principe carlo, principe william

La prima ragione è che anche i difetti rendono riconoscibili e in qualche modo iconici e questo è particolarmente vero per la famiglia reale britannica. In secondo luogo, è vero che modificare il proprio aspetto fisico è una decisione del tutto personale ma quando a prenderla è un membro della famiglia reale, la sua decisione diventa argomento di conversazione per estranei, i sudditi, ma anche di dibattito tra i vari media che non potrebbero mai evitare di parlarne, dal momento che diventerebbe l’argomento del giorno.

A questo argomento ne seguirebbe a ruota un altro: quanto è costato l’intervento? Sono stati spesi soldi pubblici o i reali hanno fatto ricorso a un fondo privato? E anche in questo caso è moralmente accettabile spendere somme cospicue per tali frivolezze se anche in una nazione benestante c’è chi ha problemi economici?

Ecco chi ha – o avrebbe – ceduto al ritocchino!

Però c’è chi nella Roal Family ha osato un ritocchino: sia Kate Middleton sia Meghan Markle sono intervenute sul naso ma in maniera poco invasiva e comunque prima di entrare nella Royal Family. Tra i membri senior, si dice  che il principe Carlo e Camilla si siano sottoposti prima delle nozze a un intervento per “piallare” la panci ma.. chiaramente non vi è stata conferma né smentita.