Un posto al sole, cast in rivolta e fan preoccupati: cosa sta succedendo

Il cast del daily-drama “Un posto al sole” è in subbuglio contro il programmato cambio di collocazione nel palinsesto: “Scelta suicida”

Il 21 ottobre del 1996 andava in onda la prima puntata di quella che nel tempo sarebbe diventata la soap opera Made in Italy più longeva del panorama televisivo nostrano, la “Beautiful” italiana, cioè “Un posto al sole“. Per celebrare un evento così speciale, il 25esimo anno di programmazione, oggi, 21 ottobre del 2021, alle 18.30 sul profilo facebook di Rai Play è in programma una diretta con tutti i protagonisti del daily-drama di Rai 3. Una gradita sorpresa per i tanti fan che da 25 anni, appunto, non si perdono un solo frame delle vicende degli inquilini di Palazzo Palladini, un elegante e prestigioso stabile ubicato nella verdeggiante e suggestiva collina di Posillipo, il quartiere residenziale più esclusivo della città di Napoli.

Peccato che i vertici di Viale Mazzini abbiano in serbo per i fan di “Un posto al sole” un’altra sorpresa, a quanto sembra, poco gradita, una rivoluzione di palinsesto che, infatti, fa già molto discutere:  l’appuntamento quotidiano con “Un posto al sole” dovrebbe essere spostato dal solito orario alle 20.45 alle 18.30 così come era agli esordi anche se solo con la collocazione oraria in access prime time la soap di Rai 3 è decollata diventando un autentico fenomeno di costume che, pur avendo un’ambientazione partenopea, ha fan sparsi lungo tutto lo Stivale.

Un posto al sole, cast in rivolta per il cambio di orario: “Scelta suicida”. Fucina di talenti: Gabriele Muccino, Serena Rossi e Cristiana Dell’Anna

ll cast al completo di “Un posto al sole”

Oltre al tam tam sui social network, appena sono filtrate le prime indiscrezioni sull’orientamento dei vertici della Rai a sacrificare un daily-drama così amato per dare spazio a una striscia informativa affidata a Lucia Annunziata per contrastare lo strapotere di “Otto e Mezzo” di Lilli Gruber, su La7, e di “Stasera Italia” di Barbara Palombelli su Rete 4, si registra anche la levata di scudi dell’intero cast della soap che, senza mezzi termini, ha bollato tale variazione di collocazione nel palinsesto come “una scelta suicida“.

In pratica, i protagonisti del daily-drama di Rai 3, diventati ormai dopo 25 anni e 5.799 puntate più che volti familiari al pubblico televisivo, quasi loro parenti acquisiti, paventano che il cambio di orario possa avere ricadute negative sull’audience dal momento che alle 18.30 molti dei loro fedeli telespettatori sono ancora sulla strada del ritorno alle loro abitazioni. Una scelta, quella dei vertici della Rai, che, oltretutto, umilia un format che nel tempo si è rivelato una fucina di talenti: l’acclamato regista Gabriele Muccino, la showgirl e attrice Serena Rossi e Cristiana Dell’Anna, universalmente nota come la “Patrizia” di Gomorra, si sono fatte le ossa proprio sul set di “Un posto al sole”.