Massimo Giletti incidente per il conduttore: cosa gli è successo

Massimo Giletti è stato vittima di un incidente. Il conduttore di “Non è l’Arena” si è presentato con una medicazione sul viso. Cosa gli è successo?

Il programma di Massimo Giletti

Non è l’Arena, la trasmissione condotta su La 7 con successo da Massimo Giletti, va in onda da qualche settimana di mercoledì, al contrario dell’anno scorso, a cui era stato concesso lo spazio domenicale.

Una scelta giusta, visto il cambiamento sotto l’aspetto dell’auditel, ha dato al programma delle inchieste, una media superiore al 5% di share.

Come si è presentato il giornalista sui social

Come di consueto nella giornata di martedì, prima della messa in onda, Massimo Giletti ha annunciato le anticipazioni della puntata, attraverso i social. Ma un dettaglio non è passato inosservato.

Il conduttore è apparso nella breve clip in giacca di pelle, maglietta bianca, occhiali da sole e un vistoso cerotto sul naso. Cosa gli è accaduto? Non è la prima volta che si apprende la notizia di un’aggressione a discapito del giornalista. E’ successo anche questa volta? Oppure si tratta di un incidente avvenuto durante un reportage per il cronista, sotto scorta da mesi? Niente di tutto questo.

“Qualcuno di voi dirà: ‘Ma che t’è successo Massimo?‘. Gioco ancora a calcio, ci si può anche mezzo fratturare il naso…” Ha spiegato il conduttore, prima di procedere con l’annuncio dei temi della puntata.

Giletti ironizza

Massimo Giletti infatti si è presentato in puntata proprio con il cerotto su naso, pronto ad affrontare le questioni che stanno tenendo alta l’attenzione nel nostro Paese come gli scontri di piazza sul Green pass, il caso Trieste, l’esisto del voto e anche un’inchiesta dedicata alle elezioni amministrative di Salerno. “Anche con il naso rotto andiamo avanti lo stesso”, ha dichiarato il protagonista.

Insomma, per fortuna niente di grave, anche se il conduttore non entra nei dettagli, non specificando le dinamiche dell’accaduto. Tuttavia, durante la puntata di Non è l’ Arena, non ha esitato ad ironizzare sull’accaduto, anche con gli ospiti presenti, tra cui Marco Liccione leader di “Variante Torinese”, presente alla manifestazione dei No Green pass, che si è svolta a Roma e finita su tutti i giornali per l’occupazione della sede della Cgil. Giletti scherza: “La scorsa puntata ci siamo scontrati; infatti, da qui è avvenuto il fatto (si indica il naso nda). Ha mandato qualche amico sotto casa”. Liccione alza le mani: “No, no, io non c’entro niente”.