Avete mai visto la figlia di Demi Moore e Bruce Willis? Bellissima

Non è facile essere la figlia di due autentici mitici, nonché veri sex symbol. E poi, quando si sceglie di ripercorrere le loro orme dal punto di vista professionale, è inevitabile che la gente e gli addetti ai lavori ci paragonino a loro. Lo sa bene Rumer Glenn Willis, primogenita di Bruce Willis e Demi Moore, che è riuscita a farsi strada nel mondo del Cinema. Eccola oggi…

Rumer Gleen Willis, primogenita di Bruce Willis e Demi Moore, affermata attrice, tanto simile alla mamma. L’avete mai vista?

Bruce Willis e Demi Moore sono stati sposati per la bellezza di 13 anni, durante i quali sono riusciti a creare una bella famiglia e mettere al mondo tre figlie, oggi adulte. Ma è la maggiore, “una certa” Rumer Glenn, che è riuscita in men che non si dica a conquistarsi grande spazio nel vasto mondo dello spettacolo, in particolare del Cinema, cercando di seguire le orme dei tanto celebri genitori, che sono ancora oggi sulla cresta dell’onda.

La ragazza, molto simile fisicamente alla mamma, ha mosso suoi primi passi proprio accanto a lei. A testimonianza di come Demi la sostenga anche in questa assai complessa scelta professionale. Ma avete mai visto Rumer? Sapete com’è la giovane?

Ha mosso i primi passi sul Grande Schermo insieme a mamma e papà ma poi ha iniziato a camminare da sola

La ragazza, nata il 16 agosto del 1988 a Paducah, come già detto, è la primogenita di Demi Moore e Bruce Willis.  Quando è venuta al mondo il papà stava girando il film Vietnam-Verità da dimenticare. Fin da piccina ha respirato aria di Cinema, stazionando nei set dove lavoravano i genitori. Il suo debutto sul Grande Schermo è avvenuto quando aveva  solo 13 anni, nel film Amiche Per Sempre, dove ha recitato accanto alla mamma, con lo pseudonimo di Willa Glenn.

Poi ha ancora recitato facendo camei o piccole parti, sempre in pellicole cinematografiche dove i genitori erano grandi protagonisti. Ma nel 1995 è avvenuta per le la svolta dal punto di vista professionale con un ruolo di rilievo nel film Hostage, dove il papà era il protagonista.

Donna forte e determinata, assomiglia moltissimo dal punto di vista fisico alla mamma, sebbene oggi abbia voluto cambiare look per quanto concerne le sue chiome, dandoci un taglio e cambiando tinta. L’avete vista splendida come una sirena sui Social?

Come una novella sirena, senza veli e immersa nelle acque, delizia i suoi fan sui Social. Lei è una donna libera, che odia i pregiudizi

Capelli più corti, o semplicemente raccolti in uno chignon, ricci e ribelli, e soprattutto tendenti al rossiccio. La ragazza è così apparsa sui Social, totalmente immersa in una splendida piscina, in particolare  nel primo scatto con la pelle delicatamente bagnata si mostra ai followers, mentre nel secondo è di spalle. E attenzione: non indossa il reggiseno e molti hanno fantasticato sul fatto che fosse completamente nuda!

Del resto lei, a 33 anni, è una donna libera, profondamente sicura di se oltre che dotata di un’ingente dose sia di carisma che di fascino. Accusata talora di eccessiva magrezza, si è ribellata profondamente al classico body shaming invitando le persone a non giudicare e a non puntare il dito, perché ciò potrebbe rivelarsi deleterio per coloro che sono  più fragili e spesso impegnate a lottare contro i disturbi alimentari.

Ecco perché lei ama sovente mostrarsi sui Social, dove è a dir poco seguitissima, anche senza veli e completamente struccata, mettendo in luce pure quelle piccole imperfezioni che inevitabilmente anche  lei possiede e delle quali sotto sotto, va anche tanto fiera.