Raimondo Todaro, morta giovane amica: il drammatico annuncio del Prof di Amici

L’insegnante di ballo latino di Amici Di Maria De Filippi Raimondo Todaro ha il cuore diviso in due. Attraverso i suoi seguitissimi profili Social, in particolare su Instagram, ha dato il terribile annuncio: è morta la sua piccola amica Chiara. Il suo messaggio…

Amici, Raimondo Todaro ha il cuore spezzato: Chiara non ce l’ha fatta

Sta soffrendo moltissimo il ballerino professionista e insegnante di ballo latino di Amici Di Maria De Filippi Raimondo Todaro. Uomo simpatico e carismatico, possiede pure un cuore grande, immenso. Attento al Sociale, ha incontrato poco tempo fa, nella città di Monza, una ragazzina, sua grande estimatrice, affetta da leucemia. Il suo nome? Chiara.

Purtroppo la creatura, alla quale aveva strappato un sorriso dentro una stanza di ospedale, ove l’ha fatta ballare, non ce l’ha fatta, e da oggi è un angelo. L’artista, profondamente sconvolto, ha il cuore letteralmente spezzato, e ha voluto dare il triste annuncio ai suoi fan, nonché numerosi followers, postando un tenero messaggio sul suo seguitissimo profilo ufficiale Instagram.

Il suo messaggio su Instagram per Chiara, assolutamente ricco di umanità. Lui la porterà sempre nel cuore

“Ciao Chiara, quando ho accettato il progetto del Comitato Verga l’ho fatto col cuore ma avevo una paura, una grande paura, quella di non rivedere più alcuni di voi. Sappi che quel giorno è stato molto più speciale per me che per te. Ti porterò sempre nel cuore.
R.I.P”.

A corredo di questo emozionante e assai intenso messaggio, ricco di assoluta umanità, vi è una fotografia dove lo si vede ballare proprio insieme a Chiara, che se ne è andata da questo mondo  nelle scorse ore, lasciando un senso di vuoto nel suo animo di giovane uomo.

Ha regalato a lei e agli altri piccoli pazienti momenti di vera felicità

Un uomo molto vicino al Sociale, che ha fatto entrare la danza anche nei luoghi dove solitamente non si balla. Infatti un po’ di tempo fa, quando ha incontrato la già nominato Chiara, era andato al centro Maria Letizia Verga di Monza, il punto di riferimento in Italia per ricerca, cura e assistenza dei bambini affetti da leucemia e linfomi.

Lì- in realtà- non aveva solo conosciuto la ragazzina, ma anche altri ragazzini e ragazzine, regalando loro momenti di autentica felicità. Todaro diede pure una lezione di gruppo sul terrazzo della struttura ospedaliera già adibito ad attività motoria dei piccoli pazienti.

A tal proposito Raimondo ha dichiarato: “Mi dicono che per i bambini del Centro Maria Letizia Verga partecipare al progetto di ballo è stato emozionante – dichiarava Todaro alla fine della giornata -. Ma chi ha ricevuto più emozioni ed energia sono stato io. Sono felice di poter continuare a dare e ricevere emozioni in questa nuova bellissima avventura” .