Charlene di Monaco parla una fonte, “termine a 15 giorni”: bomba sulla principessa

Charlene Di Monaco è lontana da quest’estate dalla sua famiglia e dal Principato Di Monaco. Rimasta in Sud Africa, suo Paese natale, per una vacanza, ci è dovuta restare per sopraggiunti  gravi motivi di salute e ad oggi non è ancora tornata tra le braccia del marito e degli adorati figli. Ma come sta ora la dona e com’è andata la nuova operazione alla quale è stata sottoposta?

Charlene Di Monaco, la verità sulle sue condizioni di salute e della sua rentrée 

Manca da tanto, troppo tempo, la splendida Charlene Di Monaco da casa, o meglio da quella che è diventata negli ultimi anni la sua dimora. Quest’estate era andata in vacanza per rilassarsi e ritrovare parenti e amici nel suo Paese natale, ovvero la sua splendida Sud Africa, ma poi da lì non ha più fatto ritorno.

Si è dunque parlato a lungo di una crisi con il marito, il Principe Alberto, ma poi è arrivata la verità, raccontata anche dal consorte, sempre più stanco di leggere e ascoltare chiacchiere velenose e  davvero cattive riguardo alla fine del loro matrimonio, che invece gode di ottima salute, tant’è che sia lui che i figli, sono andati a trovare Charlene quest’estate in Sud Africa trascorrendo dei bei momenti insieme.

Ma ora la dona, rimasta in Sud Africa in seguito ad alcuni gravi problemi legati alla salute, non ha ancora fatto ritorno dalla sua famiglia, sebbene fino a qualche tempo fa si sia vociferato  dei una sua rentrée per il mese di ottobre.

Ma come sta oggi e quali sono le sue reali condizioni di salute?

Charlene, secondo una fonte vicina a Palazzo Grimaldi, sarebbe quasi pronta per tornare a casa

Si sa che la donna ha subito tre operazioni in un lasso di tempo molto breve e quest’ultima l’ha subita in uno stato di anestesia totale. Di più non si ha modo di sapere, poiché il Principato Di Monaco ha deciso di trincerarsi dietro un grandissimo silenzio.

Tuttavia oggi sono arrivate alcune indiscrezioni rilasciate dal magazine Hola!, che citando una fonte anonima di Palazzo Grimaldi,  ha affermato, riferendosi in maniera specifica all’operazione, ” che è andato tutto molto bene“. Dunque, possiamo stare tranquilli!

L’ultimo intervento  al quale Charlene si è sottoposta risale a venerdì 8 ottobre e dopo la classiche 48 ore di osservazione, la donna è stata dimessa dall’ospedale. Ma la grande novità è che Charlene potrebbe realmente ritornare a breve a Monaco, ma solo se la situazione resterà stabile per i prossimi 15 giorni.

La dichiarazione è stata rilasciata sempre dalla fonte citata poco fa. E questo sta a significare che potrebbe riabbracciare tra non molto i suoi adorati bambini che sentono tanto la mancanza della loro mamma.

Una mamma molto impegnata nel Sociale che potrebbe tornare a Monaco tra 15 giorni, salute permettendo

Una mamma molto amata e stimata dai sudditi, sebbene lei  non si senta affatto una principessa, pur rispettando suo marito e i suoi impegni, e tenda a volersi realizzare personalmente soprattutto in campo Sociale. Non per nulla quando quest’estate è tornata nella sua amata Sud Africa era, oltre che per un break, per  una campagna a tutela dei rinoceronti e contro il bracconaggio.

Poi, come ormai sappiamo, non è più ritornata casa sua a causa di una gravissima infezione otorinolaringoiatrica che le impedisce di prendere gli aerei. Ma ora, come già preannunciato, pare che il suo ritorno a Monaco sia se non imminente, piuttosto vicino. Non ci resta dunque che attendere 15 giorni per conoscere le sue reali condizioni di salute e appurare se è ritornata dal suo consorte e dai suoi figli, oppure no.