Perché i gatti leccano i capelli? Svelato l’arcano

I gatti, sovente, compiono dei gesti molto simpatici, divertenti, buffi e birichini, ai quali noi non sappiamo dare una risposta. Per esempio sapete perché amano leccarci i capelli?

Pianeta gatti: perché amano leccarci e/o mordicchiarci i capelli?

Per le donne le loro chiome sono molto importanti. Non per nulla dedicano alla loro cura molte ore nel corso della giornata e talora spendono autentiche fortune per prodotti per la loro bellezza e tentare di possedere anche a casa la classica piega perfetta. Perciò quando capita loro di essere leccate e/o addirittura in certi casi persino mordicchiate dai mici sui loro capelli diventano nervose e – a tratti – isteriche. Tuttavia anche per gli uomini può non essere molto piacevole.

Ma per quale motivo i nostri amici di pelo amano tanto farlo? C’è una ragione alla base questo strano, bizzarro e divertente, ma per chi lo guarda all’esterno  e non lo subisce, comportamento? E soprattutto nel farlo che cosa vogliono comunicarci i nostri amici di pelo?

Il suo è un gesto d’amore. Ci ama e ce lo vuole comunicare, a modo suo

Partiamo subito con il dire che se ci pensiamo, i gatti, parliamo di quelli che vivono in simbiosi, amano moltissimo il contatto fisico e anche pulirsi tra di loro, tramite le famose leccatine. Dunque non solo la mamma adora lavare i suoi micini, ma anche gli altri a loro volta, soprattutto se sono legati da un rapporto di fratellanza. Certo, vedere giocare tra di loro tra i propri simili, leccarsi e mordicchiarsi è una cosa, esserlo invece noi è un’altra!

Ma se non badiamo molto al fatto che il nostro micio ci lecchi le mani e talvolta, soprattutto se molto piccino, ama mordicchiarci le dita per farci intendere che vuole non solo trascorrere del tempo, ma anche giocare un po’ con noi, quando inizia a leccarci, o ancor peggio, a mordicchiarci i capelli, iniziamo  a provare spesso fastidio e preoccupazione. Se nel primo caso possiamo anche sorriderci sopra, nel secondo iniziamo a provare fastidio, perché può farci un po’ male, anche se -in realtà- non è questa la sua intenzione.

Se infatti il nostro micio ci lecca e/o mordicchia i capelli è per mostrarci il suo affetto. Insomma, con questo gesto vuole dirci che ci vuole bene e che ci ama. Ma che cosa deriva questo atteggiamento e come possiamo evitarlo e/o smussarlo?

 

Mai assecondarlo con carezze e/o parole dolci. Bisogna allontanarlo e fargli capire che siamo infastiditi da questo suo atteggiamento

In pratica questo atteggiamento deriva dl fatto che i gatti che vivono in gruppo tendono  formare della partnership molto speciali, scegliendosi una sorta di compagno del cuore. E così queste coppie iniziano e interagire tra di loro in modo appunto speciale. Non per nulla fanno quasi tutto insieme e si puliscono pure a vicenda.

Alla stessa maniera quando un gatto lecca i capelli del propri padrone umano è come se lo stesse lavando, riconoscendolo come membro ufficiale della sua famiglia.

Ma come possiamo tentare di fermare questo suo comportamento? Non dobbiamo assolutamente cadere nell’errore di ricambiare il suo affetto accarezzandolo, poiché in tale maniera penserà che è per noi molto gradito e che lo stiamo pertanto ringraziando. Per lo stesso motivo non dobbiamo rivolgerci a lui con dolcezza perché anche in tal caso percepirà il suo comportamento come qualcosa di accettato.

E allora cosa possiamo dare per far smettere tuto questo? Tentare di allontanarci da lui, perché solo così potrà iniziare a capire che non gradiamo le sue leccate e tantomeno le sue morsicate sulle nostre chiome. Del resto anche lui, quando non vuole stare con noi e  si sente infastidito, tende ad allontanarsi dalla nostra persona. Pertanto anche noi, al fine di non confonderlo, dobbiamo comportarci allo stesso identico modo.