Sono passati 21 anni dal suo Grande Fratello, oggi a 44 anni incendia Instagram

Follower in visibilio per il topless della 44enne Marina La Rosa, la “gatta morta” della prima edizione del “Grande Fratello”

Chi non ricorda Marina La Rosa, la “gatta morta” della prima edizione del “Grande Fratello”, così ribattezzata in quanto con le sue abilità seduttive riuscì a far cadere ai suoi piedi, uno dopo l’altro, tutti i concorrenti uomini, compreso “o’ guerriero”, al secolo il compianto Pietro Taricone. Non più sotto le luci della ribalta televisiva, la ex gieffina ha trovato proprio nei social il mezzo per tornare ad ammaliare così come faceva quando era chiusa nel bunker di Cinecittà.

Una gita in barca, con sullo sfondo panorami mozzafiato, è il contesto ideale per la ex gieffina per condividere con i suoi follower le sue riflessioni sull’amore. “Chissà se anche a voi capita di domandarvi dove vada a finire l’amore sprecato”, chiede ai suoi follower. “Ma l’amore non si spreca e non si perde, non si è mai perduto”, precisa. Profonde considerazioni che, tuttavia, non riescono a distogliere l’attenzione dei follower dal topless che le accompagna che lascia senza respiro.

Marina La Rosa, il topless a 44 anni infiamma il web. “Io mi stavo facendo un’altra domanda”

Prendendo il largo e rivolgendo lo sguardo all’orizzonte, l’obiettivo della fotocamera indugia  sul suo bollente monokini, con il seno nudo che, grazie a un sapiente gioco di ombre, riesce a superare indenne le maglie della censura social. Passano gli anni ma Marina La Rosa si conferma una vera maestra nel raffinato gioco della seduzione riuscendo ad eludere la policy dei social, che vieta di esibire i capezzoli, grazie al chiaroscuro creato dalla posa che sottilmente vela il seno nudo.

E così tutti i follower finiscono nella sua rete di seduzione, spunta perfino il commento di Salvo Veneziano, ex concorrente proprio di quella storica edizione del “Grande Fratello”, in onda su Canale 5 dal 14 settembre al 21 dicembre del 2000. “Io mi stavo facendo un’altra domanda”, scrive maliziosamente il pizzaiolo strappando un sorriso a Marina. Insomma, dopo aver fatto perdere le proprie tracce, la “gatta morta” è tornata e “graffia” come quando era l’indiscussa “regina di cuori” della prima edizione del “Grande Fratello”.