Beautiful, avete mai visto la figlia di Brooke? La 24enne è bellissima FOTO

Brooke Logan è uno dei personaggi centrali di Beautiful. Nella soap-opera è una madre discussa, ma nella vita reale… avete mai visto sua figlia?

Katherine Kelly Lang

Brooke Logan, la “cattiva” più amata della tv

Da più d trent’anni, Brooke Logan entra nelle case dei telespettatori come uno dei personaggi principali di Beautiful e in ogni caso quello comparso per il maggior numero di puntate. La trama le ha regalato il ruolo di madre di famiglia e di rovinafamiglie, persino quela della sua stessa figlia… ma le cose per la sua interprete, Katherine Kelly-Lang, sono per fortuna molto diverse.

Solo due matrimoni per l’attrice Katherine Kelly Lang

A differenza di Brooke, che nonostante il grande amore per Ridge Forrester ha avuto nella soap molti fidanzati e mariti, Katherine Kelly Lang si è sposata solo due volte, con Skott Snider e Alex D’Andrea, regista e produttore di origini italiane. Dopo il secondo divorzio, le 2015, non le sono più state attribuite altre relazioni.

I due figli avuti dal primo matrimonio hanno recitato in Beautiful!

Dal matrimonio con Snider, durato dal 1989 al 1995, l’attrice ha auto due figli maschi, Jeremy Skott e Julian, nati rispettivamente nel 1990 e nel 1992. Entrambi sono apparsi in Beautiful appena nati, nei ruoli dei “coetanei” Rick e Bridget. Nel 1995 Katherine e Snider divorziano e di lì a poco l’attrice conosce Alex D’Andrea. con il quale è convolata a nozze nel 1997.

Zoe, la bellissima figlia di Katherine Kelly Lang

Katherine Kelly Lang Zoe d’andrea

Nello stesso anno è nata Zoe, la sua unica figlia. Zoe ha oggi 24 anni e osservandola salta subito all’occhio la grande somiglianza con la mamma, che aveva solo due anni di più quando entrò nel cast di Beautiful. A differenza della madre, del padre e dei fratellastri visti entrambi nella soap, Zoe ha scelto sì la carriera artistica preferendo però il canto alla recitazione.

Suona il pianoforte,  è diplomata alla scuola d’arte, e ha già ottenuto un discreto successo negli Stati Uniti con il singolo I can’it make you love me. Katherine Kelly Lang è davvero orgogliosa del talento della figlia e del suo successo e in una recente intervista ha speso per lei bellissime parole.

“Tra i miei figli, Zoe è quella che mi somiglia di più”

Sentirla cantare è una delle emozioni più grandi della mia vita, nonostante il mio lavoro abbia ritmi frenetici e aspetti molto complicati sono riuscita ad avere un rappporto fantastico con i miei ragazzi, vederli crescere è stato fantastico. Tra i miei figli, Zoe è quella che mi somiglia di più: è dolce, femminile, molto sensibile”.