Pesavano più di 800 chili in due: come sono diventate le protagoniste di Sorelle al limite

Vite Al Limite è uno dei programmi trasmessi in Italia da Real Time più seguiti nel nostro Paese, e i suoi personaggi diventano, in men che non si dica, molto ricercati anche dopo la messa in onda delle puntate che li riguardano. E oggi l’attenzione è quasi tutta calamitata sulle sorelle Amy e Tammy Slaton, che in due pesavano la bellezza di 800 kg in due. Ma come stanno oggi?

Vite Al Limite, vi ricordate delle sorelle Slaton? 800 kg in due!

Tra le indiscusse protagoniste di Vite Al Limite, in Italia in onda su Real Time, ci sono due sorelle che in due pesavano la bellezza d 800kg. Stiamo parlando delle sorelle Amy e Tammy Slaton, che hanno in men che non si dica hanno conquistato i cuori del grande pubblico televisivo. E l’affetto nei loro confronti è stato talmente elevato che addirittura sono state protagoniste anche di uno show tutto loro.

Originarie del Sud degli USA, erano arrivate al classico punto di non ritorno, rischiando ogni giorno di mettere ad alto rischio la propria vita a causa della loro estenuante ed assillante dipendenza dal cibo.

Ma, nonostante ciò, pareva che non avessero la minima intenzione di dimagrire e che non ne volessero sapere di mettersi a dieta o comunque di mangiare in maniera più sana ed equilibrata, stando anche attente alla quantità del cibo ingerito. Immancabili poi i loro capricci, che mettevano in scena quando non potevano soddisfare appieno il loro appetito e -soprattutto- la loro gola.

Indiscusse protagoniste di quattro stagioni

Le due sorelle, come è facile intuire, visto il loro carattere complicato, hanno percorso strade per nulla semplici all’interno della loro esperienza in Vite Al Limite. Percorsi che hanno -però- molto affascinato i telespettatori della trasmissione e che sono stati molto dispiaciuti quando hanno scoperto che, dopo aver visto le Slaton indiscusse protagoniste di ben quattro stagioni differenti del loro programma preferito, non le avrebbero viste più in televisione in quella situazione, poiché quella sarebbe stata quella finale per loro.

Ma come stanno oggi Amy e Tammy Slaton?

Amy ha perso peso, Tammy è stata accusata di aggressione 

Come si apprende da Film Daily, noto magazine americano, Amy è quella che ha perso maggior peso, pur tuttavia non riuscendo a perdere un quantitativo di massa grassa tale da permetterle di possedere una condizione fisica sana.

Tammy -invece- è di recente rimbalzata gli onori della cronaca per aver aggredito fisicamente un’infermiera che la stava medicando nella clinica all’interno della quale la situazione delle due sorelle continuava ad essere monitorata pressoché quotidianamente.

Inoltre si sa che entrambe, dopo dodici mesi presso la clinica del mitico Dottor Nowzaradan, decisero di restare per altro tempo a Dallas per continuare ad essere sue pazienti. I risultati ottenuti furono ottimi poiché riuscirono a perdere peso. Amy -in particolare- perse le bellezza di 150 kg.