Test visivo complesso: quanti animali vedete nel disegno, la soluzione che non ti aspetti

Ecco un piccolo rompicapo che sfida la vostra memoria e la vostra concentrazione: ha fatto impazzire il web, farà impazzire anche voi?

Disegno (foto da Web)

Ecco come esercitare la memoria divertendosi

Non esercitiamo mai a dovere la nostra memoria, soprattutto quella visiva: spesso nella vita di tutti i giorni manchiamo di concentrazione, di attenzione. Invece ricordare un dettaglio che sicuramente abbiamo visto distrattamente ma sul quale non ci siamo focalizzati a dovere potrebbe aiutarci a risolvere un problema, nella vita e sul lavoro.

Perché allora non esercitarci ma facendolo sembrare un gioco, grazie a un rompicapo che spopola nel web? Si tratta di un disegno, un’immagine che potrebbe sembrare un tatuaggi tanto è ricco di fantasia. Invece al suo interno contiene ben undici dettagli: undici animali che certo non sfuggiranno all’occhio più attento. Volete divertirvi a cercarli – e trovarli – con noi?

Riuscite a trovare gli 11 animali “nascosti” nel disegno?

Cercate però di non barare correndo subito a controllare le soluzioni! Mettetevi invece in gioco sfidando il vostro spirito di osservazione: dopo tutto non si tratta di una gara ma di un modo per mettersi alla prova e cercare di fare attenzione ai dettagli, provando magari a migliorare il nostro spirito di osservazione.

Siete riusciti a trovare gli undici animali nascosti nel disegno? Se nonostante l’impegno profuso e la concentrazione questi dettagli ancora vi sfuggono, non disperate: vi aiutiamo noi! Ecco gli animali nascosti nel disegno.

La soluzione

Sono visibili un grosso elefante e il grosso leone, immediatamente riconoscibili  a tutti . Oltre a loro, il disegno cela anche 2 colombe , un pavone, 2 pesci, un cobra , un cigno ,un altro felino , un piccolo elefantino.

La prova del 9: i dettagli evidenziati sul disegno

Disegno (foto da web)

Non vi fidate della soluzione che vi abbiamo proposto? Allora non vi resta che osservare il disegno nel quale sono stati inseriti dei cerchi rossi per evidenziare ogni animale. Tutto vi sarà più chiaro. Ci sono persone che ritengono di ravvisare nel disegno anche un dodicesimo animale, un’aquila di cui dicono di distinguere il becco. Tuttavia, non essendo visibile anche l’occhio del volatile, si suppone che si tratti sono di una linea nel disegno : gli animali rimangono quindi 11 e non 12.