La regina Elisabetta è rifatta? Ecco il ritocchino…

Dal 1953, anno della sua incoronazione, la regina Elisabetta II è una presenza costante e rassicurante nella vita dei sudditi inglesi. Grazie anche alla sua immagine, sempre uguale a sé stessa, almeno negli ultimi 25 anni.

Regina Elisabetta II (Foto di The royal Family/Instagram)

Elisabetta II sempre uguale da 30 anni in qua: ma come fa?

Proprio così: il tempo passa per tutti ma con alcuni è chiaramente più generoso e più lieve, diciamo così. Una di questi “miracolati” è appunto la sovrana di Gran Bretagna, che a dispetto del trascorrere degli anni sembra non cambiare mai.

Sicuramente nel suo caso non si tratta di un patto con il diavolo ma piuttosto di una certa benevolenza della natura e soprattutto di molti accorgimenti, alcuni svelati dall’esperta in beauty e make up Jessica Constanti dopo un attento esame.

Acconciatura strategica e pelle di porcellana

Innanzitutto l’acconciatura: da sempre Elisabetta II predilige questa pettinatura fatta di soffici onde, prima naturalmente i suoi capelli erano più scuri, ora sono argento ma lo stile è rimasto lo stesso e ha contribuito a fissarne l’immagine.

Poi l’incarnato: la sovrana britannica ha sempre potuto vantare un incarnato perfetto, frutto senza dubbio dell’attenzione a non esporsi al sole, infatti passa da sempre le estati nel castello di Balmoral in Scozia, di cosmetici mirati, di una cipria impalpabile e del fard rosato che sottolinea le guance in una sorta di contouring.

Il rossetto, alleato fedele sin dall’incoronazione nel 1953

Non bisogna poi dimenticare il rossetto. Per ragioni di sicurezza Elisabetta Ii è tenuta sempre a indossare rossetti dal colori vivaci, in toni di rosa piuttosto accesi. Tra questi, i più famosi sono il Balmoral Lipstick indossato per l’incoronazione nel 1953 e fatto personalizzare dal brand Clarins con la famosa punta di viola, e il rossetto Rose di Elizabeth Arden, che tutt’ora la regina predilige.

Regina Elisabetta II (Foto di The Royal Family/Instagram)

Si fa strada un sospetto: la regina è rifatta! Ma dov’è il ritocchino?

Ma bastano un’acconciatura, un trucco, un rossetto a mantenere inalterata un’immagine negli anni? Secondo molti, no: si fa dunque strada l’ipotesi che anche la regina Elisabetta II abbia ceduto al ritocchino. Dove?

Secondo gli esperti, basterebbe guardarla… in fronte. Un po’ troppo spianata e liscia per essere quella di una ultranovantenne, e poi proprio in una zona del viso in cui la pelle tende a perdere turgore presto e ad apparire cadente.

Proprio qui si nasconderebbe il grande segreto della regina: un ritocchino sulla fronte che però, va detto, al momento nessuno ha ancora confermato e dunque, a ora, ancora solo ipotetico.