Test visivo, c’è una bambina tra i gufi, riuscite a vederla?

C’è un test, o meglio, un gioco, molto divertente, che sta facendo appassionare la Rete nelle ultime ore. In realtà non serve una grandissima abilità per risolvere l’enigma che si nasconde in esso, ma è comunque molto carino da fare da soli o in compagnia.

Un nuovo test a carattere visivo: vedete la bambina nascosta tra i gufi?

Per tentare al fortuna, per così dire, bisogna osservare con molta attenzione, quindi senza fare altro, questa immagine che vi proponiamo, in bianco e nero. Un’immagine divertente, se vogliamo nello stile ridonante che sovente possiamo apprezzare anche su magliette, zainetti e calzini, che oggi va tanto di moda.

Ma che cosa   si dovrebbe  notare di particolare osservandola? In pratica osservandola dovreste cercare di notare, facendo sfoggio delle vostre capacità, una bambina nascosta tra i gufi, che tra l’altro sono numerosissimi e  disposti  l’uno accanto all’altro, oltre che rappresentati nelle forme più strane e fantasiose, persino gotiche.

Avete meno di 30 secondi per indovinare

Ma attenzione! Non è per farvi fretta, ma sarebbe opportuno che  riusciate a  risolvere l’enigma in un tempo piuttosto rapido, ovvero sotto i 30 secondi. E mi raccomando, non barate nel farlo! Mettete un cronometro al cellulare o nel telefono, concentratevi, fare un bel respiro e iniziate! Siete pronti a rispondere alla domanda? Avete scovato la bambina che si nasconde in questa immagine quasi barocca, oppure no?

Ecco segnalato ” l’oggetto misterioso”

Se siete giunti fino qui i casi sono due, o non avete trovato la soluzione e pertanto non appartenete alla schiera di quei fortunatissimi, pari a 15% della popolazione, che è riuscita a risolvere la questione in questo tempo record oppure, volete solo accertarvi di averci visto giusto.

In ogni caso vi mostriamo chiaramente, cerchiandola con un cerchio rosso e segnalandola con quattro freccette della stessa tinta, dove si trova l’oggetto misterioso. E ora che voi avete tentato di risolvere l’enigma provate  a sfidare in questo test a carattere squisitamente visivo, sia di persona che  via Web, i vostri amici, familiari e conoscenti, condividendolo -magari- anche suoi vostri profili Social.