Antonella Clerici e Massimo Giletti, amore travolgente. Ma perché è finita?

Giornalisti e conduttori di successo dopo una lunga gavetta, Antonella Clerici e Massimo Giletti hanno vissuto una appassionata storia d’amore. Ecco perché è finita.

Antonella Clerici Massimo Giletti (frame da È sempre mezzogiorno)

Clerici e Giletti, amore folle e appassionato negli anni ’90

Negli anni ’90 il conduttore de L’Arena e quella di È sempre mezzogiorno hanno vissuto un grande amore, nato dietro le quinte ma via via portato alla ribalta. Sembravano la coppia perfetta ma qualcosa non ha funzionato e, dopo un annetto circa, hanno deciso di dividere le proprie strade. Ma perché tra loro non ha funzionato ?

A distanza di quasi trent’anni lo ha raccontato al Maurizio Costanzo Show lo stesso giornalista torinese, che oggi   ha recuperato con Antonella Clerici un bel rapporto d’amicizia.

Massimo Giletti e Antonella Clerici: ecco come si sono conosciuti

In collegamento con la sua trasmissione nel gennaio scorso, Giletti ha rivelato come si sono conosciuti: “Eravamo due giovanissimi che non conoscevano niente di Roma, ci siamo conosciuti in tempi non sospetti nessuno di noi pensava di fare la carriera che abbiamo fatto”. Non in quell’occasione ma qualche anno più tardi tra loro è scoppiato l’amore.

“Oggi posso dire che Antonella è senz’altro una delle donne che più ho amato. E’ stata una donna che mi ha regalato molto. Erano anni in cui ero più calmo”, ha confessato Giletti a distanza di anni: una storia, la loro, che è cresciuta passo dopo passo fino a diventare importante. Ma non abbastanza da prendere una posizione e un impegno insieme, specialmente da parte di Giletti.

Antonella Clerici Massimo Giletti (frame da È sempre mezzogiorno)

Perché è finita? “Lei voleva un figlio, io non ero pronto”

Spiega infatti il giornalista torinese al Maurizio Costanzo Show: “Dopo un anno, come ogni donna, Antonella che non era più una ragazzina desiderava una famiglia, un figlio, e io cominciai a star male. Dentro di me la amavo ma capivo che non mi sentivo pronto per vivere ciò che voleva lei e non avevo il diritto di renderla infelice, così cominciai ad allontanarmi. Lei ha rispettato la mia scelta e ha smesso di cercarmi.” Dietro la rottura, quindi, il desiderio di lei di avere una famiglia e i dubbi di lui, che non si sentiva pronto per un passo tanto importante.

Antonella ha poi avuto una figlia, Maelle, da Eddy Martens, e da quattro anni è legata a Vittorio Garrone, mentre Massimo Giletti dopo molte relazioni concluse è ancora single. Tra il giornalista torinese e quella di Legnano però è tornata l’amicizia tanto che oggi i due si possono permettere di scherzare sui loro trascorsi.

Ospite di È sempre mezzogiorno, Massimo Giletti ha raccontato: “Mia madre voleva essere tua suocera, però non ha insistito perché ti voleva bene e non voleva vederti diventare una martire per stare con me”.