Vite al Limite lutto nel programma: l’improvvisa morte della protagonista

E’ stato un duro colpo appurare la dipartita, assai precoce, di una grandissima protagonista del seguitissimo programma Vite Al Limite, condotto dal dottor Nowzaradan. Una giovane donna che è diventata poi un’autentica star del Web e, in particolare, dei Social. La sua morte è avvenuta in piena estate. Ecco di chi si tratta.

Doloroso lutto per i fan di Vite Al Limite

I numerosi fan del seguitissimo Vite Al Limite, condotto dal dottor Nowzaradan e in onda in Italia su Real Time, sono rimasti a dir poco basiti quando hanno ricevuto l’infausta notizia della dipartita, assolutamente precoce, di una sua indiscussa protagonista. Una delle storiche protagoniste dello show che poi, pian piano, è diventata un’autentica star del Web e, in particolare, dei Social, grazie alla sua persona e al racconto, molto commovente, dei suoi chili di troppo.

Si tratta di una ragazza appena 30enne che aveva  conquistato i numerosi telespettatori e, in particolar modo, le telespettatrici, parlando del suo innato amore per la danza. Ma di chi stiamo parlando?

Gina Marie, grande star della trasmissione, e amatissima dai telespettatori, ci ha lasciato a solo 30 anni

Si tratta di Gina Marie, che, come tutti i partecipanti alla trasmissione, aveva chiesto al celebre dottore di aiutarla a perdere gli eccesivi chili di troppo, che la facevano stare male e che non la facevano sentire bella e in armonia con se stessa.

Chiaramente tutti quei chili di troppo, oltre che ad alcune patologie, alcune delle quali di ingente gravità, erano dovuti anche a una vera e propria dipendenza dal cibo, sviluppata nel corso del tempo.

E lei aveva deciso di svoltare e di cambiare vita, oltre che regime alimentare, soprattutto perché l‘obesità aveva messo in seria discussione anche il suo matrimonio, come lei stessa aveva candidamente confessato durante la messa in onda della trasmissione, insieme al suo adorato marito. Un giovane marito che  da quasi due mesi  è diventato tristemente vedovo.

Una pioniera di un nuovo pensiero con un immenso amore per la danza

La donna si è spenta il 1 agosto 2021 nella sua casa di Tuckerton, nel New Jersey, contornata dall’immenso amore della propria famiglia, che ha voluto a tenere il più assoluto riserbo circa le cause della sua morte.

Tuttavia si sa che da un po’ di tempo la donna soffriva di una grave malattia, rimasta però misteriosa, che le causava dei fortissimi dolori alle gambe e che la costringeva a rimanere immobilizzata a letto.

I suoi fan, molto numerosi, oltre  che rimpiangerla, possono ricordarla con estremo affetto guardando le repliche della trasmissione e in particolare quei video dove Gina ha lanciato il movimento del quale si è fatta orgogliosamente pioniera, ovvero quello della filosofia di pensiero legato alla danza, che l’ha portata ad affermare che l’arte non richiede misure ne tantomeno peso.