“Il sangue”, paura in diretta per Serena Bortone: lascia lo studio, panico in diretta

Fuori programma sanguinolento per Serena Bortone: la conduttrice di “Oggi è un altro giorno” perde sangue dal naso e abbandona lo studio

Piccolo incidente di percorso per Serena Bortone durante l’ultima puntata di “Oggi è un altro giorno“, il contenitore del pomeriggio di Rai 1. La conduttrice e giornalista, non al top della forma per un fastidioso raffreddore, ha dovuto fare i conti in diretta televisiva con un episodio di epistassi, cioè perdita di sangue dal naso.

Ma vediamo nel dettaglio come si sono svolti i “cruenti” fatti: con voce nasale la Bortone stava intervistando l’ospite di giornata, il batterista Tullio De Piscopo, sulla sua storia artistica e soprattutto sulla sua dura battaglia contro una grave malattia quando, durante il collegamento esterno con le figlie dell’artista, Micaela e Giusy, si è verificato il primo episodio di epistassi. Serena Bortone ha così iniziato a tamponarsi il naso, tuttavia alcune gocce di sangue hanno incominciato a colarle dalla cavità nasale: poche gocce che Serena ha deterso rapidamente con la mano e alle quali non ha dato troppo peso.

Serena Bortone perde sangue dal naso e lascia lo studio. “Scusate, sono un po’ raffreddata”

Purtroppo durante la rubrica “Allo specchio”, mentre De Piscopo stava raccontando del matrimonio con la moglie Dina, il sangue ha incominciato a colare di nuovo sul viso della Bortone obbligando la regia a cambiare inquadratura per concederle del tempo per pulirsi.