Harry, malessere e preoccupazione per la sua salute

Lo stress cui è stato sottoposto negli ultimi anni non sembra aver giovato alla salute del Duca di Sussex. Il principe Harry manifesta un certo malessere che non è sfuggito agli osservatori. “Sono molto preoccupata per lui” afferma l’esperta della famiglia reale.

Harry, malessere per le attenzioni mediatiche e desiderio di una “vita normale”

Contrariamente a quanti di noi potrebbero pensare, la vita del principe Harry non è stata sempre semplice, e non lo è tutt’ora. Lui stesso ha descritto più volte come la pressione mediatica abbia influenzato la sua vita e lo abbia posto sotto stress. Questo avveniva già molto prima che la madre Diana morisse nel fatale incidente automobilistico del 31 agosto 1997, quando Harry aveva solo tredici anni. Come ha dichiarato nello show realizzato per la piattaforma Apple Tv, dal significativo titolo The Me That You Can’t See, ciò che lui ha sempre desiderato era solamente “essere normale”. Il principe Harry infatti esprime qui un certo malessere: “Non volevo essere il principe Harry, volevo essere solo Harry“. Richiamando alla mente ricordi della madre, il principe afferma: “Quando ho perso mamma la prima cosa che mi viene in mente è sempre la stessa. Io in auto con la cintura, mio fratello accanto e l’auto inseguita da decine di paparazzi. Senza nessuna protezione. Lei piangeva e guidava. E lo faceva ogni singolo giorno”. Ogni giorno, “fino al giorno della sua morte. Quando mia madre mi è stata portata via poco prima del tredicesimo compleanno, io non volevo più quella vita”.

La preoccupazione per la sua salute

È stata l’esperta della famiglia reale Penny Junior a sollevare una certa apprensione per lo stato di salute del Duca di Sussex. Senza mezzi termini, afferma infatti: “Sono molto preoccupata per lui. L’Harry che abbiamo visto nell’ultimo anno o giù di lì non è l’Harry di cui ho scritto diversi anni fa. Molto di quello che ha detto e fatto non è da lui, è molto lontano dal suo modo di essere. Si è isolato dagli amici e dalla famiglia. Il fascino, la cordialità, la brillantezza se ne sono andati. È sempre arrabbiato e nervoso“.

Di certo gli eventi stressanti cui ha dovuto far fronte negli ultimi anni il principe Harry non sono cose da poco. A partire dalla tragica morte della madre, sino alla rottura con la famiglia a Buckingam Palace e il trasferimento dall’altra parte del mondo, la vita di Harry è stata costellata di eventi difficili. Nonostante il supporto psicologico ricevuto, si tratta di eventi cui è difficile far fronte, nella vita dei principi come delle persone comuni. Le recenti affermazioni di Penny Junior non sono che l’eco di preoccupazioni già espresse dal commentatore Duncan Larcombe al quotidiano britannico The Mirror. Resta solo da sperare che con il supporto della moglie e dei figli le cose vadano pian piano migliorando.