Gianluca Ginoble oggi tutto muscoli, ma come era fino a qualche anno fa? Spunta la foto, la trasformazione

Gianluca Ginoble, il “bello” de Il Volo, è oggi considerato un affascinante giovane uomo, oltre che un accanito latin lover. A lui sono infatti stati attribuiti nel corso del tempo svariati flirt con donne del mondo dello spettacolo, a volte confermati e a volte smentiti. Ma ciò che è certo è che lui è molto cambiato e che oggi possiede una forma fisica davvero invidiabile.

Gianluca Ginoble, “il bello” de Il Volo

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando poco più che soltanto bambini Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble ci hanno fatto sognare con le loro voci ,a tratti acerbe, a Ti Lascio Una Canzone, talent canoro per baby cantanti in erba condotto da Antonella Clerici. E’ stata dunque lei la prima, insieme al regista Roberto Cenci, a credere in loro e nel loro innato talento.

In quei bambini pressoché coetanei che provenivano da città diverse che sognavano un giorno di vivere di musica, la loro più grande passione. Non si erano mai visti fino a quel momento e inizialmente gareggiavano come solisti, ma poi la redazione della trasmissione propose  loro di presentarsi al grande pubblico televisivo di Rai uno come trio. E mai scelta fu più azzeccata!

Poi iniziarono a  studiare con maggior ardore la musica, a pubblicare dischi e viaggiare in giro per il mondo. Hanno fatto tanti, tantissimi sacrifici per rincorrere il loro sogno artistico e professionale, rinunciando talvolta agli ultimi anni della loro infanzia e alla loro adolescenza. Hanno bruciato le tappe e vissuto momenti anche difficili dove era facile alzare la cresta.

Sono molto cambiati anche dal punto di vista fisico e oggi Gianluca Ginoble, considerato il bello del trio, appare come un giovane uomo molto affascinante. Ma ve lo ricordate adolescente qualche anno fa?

Oggi prestante e muscoloso, in passato meno macho ma sempre bellissimo e sicuro di se

Eccolo in uno scatto da lui stesso postato sul suo profilo ufficiale Instagram, risalente al 2003. Il suo fisico è molto magro e non certamente possente e muscoloso come quello odierno. I capelli sono lunghi e sembrano persino cotonati. Non guarda in camera ma la sua espressione è alquanto sorniona.

Tuttavia fin da allora Gianluca era conscio della sua bellezza e del suo ingente fascino. Caratteristiche che poi si sono amplificate con il passare del tempo. Il ragazzo è infatti riuscito, complice anche un look più sofisticato e la scelta di outfit da casual nella vita privata a ben più eleganti e raffinati per lavoro e in occasioni mondane, a dare una svolta alla sua immagine: da ragazzino decisamente bello a autentico sex symbol.

Ed in nome di questo suo cambiamento  se è riuscito a conquistare il cuore di moltissime starlette e donne appartenenti al vastissimo mondo dello spettacolo. Gli sono stati attribuiti svariati flirt, presunti o reali e lui, come del resto agli altri due componenti de Il Volo,  che sono rimbalzati sovente, una volta cresciuti, agli onori della cronaca rosa, proprio per le loro chiacchieratissime storie d’amore.

Oggi Gianluca è una star ma non dimentica gli esordi

Tuttavia nessuno di loro, tantomeno Gianluca, dimentica i tempi dei loro esordio. E durante una splendida chiacchierata per Famiglia Cristiana, che ha anche regalato loro una copertina ha dichiarato: “E’ cominciato tutto come un gioco e in maniera del tutto inaspettata è arrivato il successo. Noi non ci conoscevamo e per tre puntate di Ti lascio Una Canzone ci siamo esibiti singolarmente. Poi cantammo insieme nella quarta puntata O Sole Mio. Michele Torpedine, il manager di Bocelli, Zucchero, Giorgia e Ramazzotti, insieme a Tony Renis decise di contattarci. Siamo partiti subito per gli Stati Uniti, abbiamo firmato un contratto con una casa discografica americana e in pochi mesi è cambiata la nostra vita”.