Claudia Mori confessione sull’omosessualità di Rosalinda: “Quando Adriano l’ha scoperto…”

Claudia Mori, la splendida moglie del Molleggiato, è tornata a parlare tempo fa, durante una sua intervista a cuore aperto al Corriere Della Sera, della terzogenita Rosalinda, e in particolare di come papà Adriano ha reagito quando ha scoperto la sua omosessualità.

Claudia Mori a ruota libera sull’omosessualità della terzogenita Rosalinda

Parliamoci chiaro: Rosalinda Celentano, terzogenita del Molleggiato e di Claudia Mori, si è sempre contraddistinta fin da ragazzina per la sua indole squisitamente ribelle, oltre che per la sua grande fragilità di fondo. Regina del Gossip, è ritornata alla ribalta dopo la sua partecipazione in veste di ballerina a Ballando Con le Stelle dove ha ballato con una donna. Le sue esibizioni hanno pienamente convinto il pubblico di Rai Uno.

Ed è proprio in quel periodo che la mamma, intervistata dal  Corriere Della Sera, nel parlare della sua famiglia si è soffermata in particolar modo a parlare di lei, della sua omosessualità, di come l’abbia scoperta e della reazione che ebbe il marito non appena ne venne a conoscenza.

 

 

Rosita ha sempre cercato di proteggerla

La Mori ha raccontato che ha scoperto dell’omosessualità della sua terzogenita mentre era intenta a baciare, ancora ragazzina, una ragazza. Tuttavia ritenne che quella situazione fosse solo una bravata tra giovani.

Ne volle parlare però con la primogenita Rosita, che dopo un’iniziale negazione sulla probabile omosessualità della sorella, iniziò a porre delle domande, del genere: “Mamma, ma anche se fosse, cosa ci sarebbe di grave? Non è importante solo la sua felicità?“. Chiaramente reagendo in tale maniera Rosita ha cercato di proteggere la sorella minore con la quale ha sempre avuto ed ha tutt’ora un bellissimo rapporto.

 

Mamma e papà le sono sempre stati accanto

Claudia, sempre nel corso della sua chiacchierata a cuore aperto per il Corriere della Sera,  ha voluto sottolineare che la scoperta dell’omosessualità di Rosalinda non l’ha affatto sconvolta ma che l’ha comunque spaventata per via dei pregiudizi delle persone che avrebbero potuto far soffrire la sua creatura.

“Io credo fermamente che questi ragazzi vadano aiutati. Non a cambiare ma a sopportare questa società violenta e razzista.”

Tuttavia la donna ha anche fatto un’altra importante confessione: “Mia figlia Rosalinda non sempre l’ho capita e non sempre ho condiviso certi suoi atteggiamenti o dichiarazioni,  ma mai per i suoi orientamenti sessuali!”.

Ma papà Adriano come ha reagito a tale scoperta? Lo ha rivelato la moglie: “E’ stato fantastico perché ha aggiunto amore e attenzioni a quelle per sua natura già molto presenti”.