Donatella Versace, conoscete la figlia Allegra? Chi è e cosa fa la bellissima 32enne

La famiglia Versace è indubbiamente una delle più chiacchierate al mondo. E lo è pertanto anche la splendida Donatella, che ha preso saldamente le redini dell’azienda dopo la morte violenta del fratello Gianni. Lei ha anche una figlia, a dir poco bellissima, di nome Allegra, che era molto legata al compianto zio. L’avete mai vista?

Donatella Versace e la figlia Allegra, i volti della Casa di Moda dopo la dipartita di Gianni

Certamente l’omicidio di Gianni Versace ha lasciato nel cuore di tutti un sentimento di sgomento e di angoscia. La sua dipartita ha inoltre segnato una voragine nel vasto mondo della Moda, orfano di un grande, immenso talento. A prendere poi, poco alla volta, le redini dell’azienda, è stata la sorella Donatella, affiancata da un team lavorativo da 10 e lode.

Ma ora, a cambiare le politiche della Casa di Moda e aumentare notevolmente le vendite della maison, ci pensa la giovane e bellissima Allegra, figlia di Donatella e pertanto nipote di Gianni. Una ragazza in gamba e che sa il fatto suo, sia per quanto concerne il settore Moda che il vasto  campo del Marketing e della Comunicazione. Ma l’avete mai vista?

Ecco Allegra Versace, bellissima e fragile

Allegra Versace, la nipote prediletta del compianto stilista, è nata il 30 giugno del 1986 a Milano, dall’amore di mamma Donatella e di Paul Beck, che allora svolgeva il lavoro di modello. Il  loro matrimonio durò dal 1983 al 2000, quindi quando la ragazza venne al mondo i suoi genitori erano ancora felicemente sposati.

Allegra, dopo aver affrontato con successo gli studi alla British School of Milan, è volata poi in America, per iscriversi alla rinomata Brown University di Rodhe Island. Chiaramente il fatto, nonostante la sua giovane età, di avere grande responsabilità sulle spalle, ha rappresentato per lei qualcosa di molto oneroso, e forse, in certi momenti, difficile da sopportare. Tant’è che la ragazza ha sofferto di una forma piuttosto acuta di anoressia nervosa.

“Io lo chiamo il mio periodo di assenza, mi ero persa in altri pensieri, non potevo confrontarmi con la realtà, con gli occhi di tutti addosso. Io volevo soprattutto una cosa, non essere nessuno, non farmi riconoscere, non essere braccata. Ho studiato Teatro e mi sarebbe molto piaciuto far parte di quei piccoli film indipendenti che magari poi nessuno va a vedere.”, ha candidamente confessato con un pizzico di emozione Allegra.

Oggi è una donna vincente e molto appagata

Ma poi, grazie alla sua determinazione e all’amore di mamma Donatella, è riuscita a risalire la cima e a  ritrovare il sorriso. E così nel 2011 ha preso saldamente le redini della sua vita, diventando la direttrice della Gianni Versace Spa. In quel momento il suo patrimonio è lievitato notevolmente fino a raggiungere la bellezza di 800 milioni di dollari! Impegnatissima sul lavoro, ha poco tempo da dedicare alle relazioni extraprofessionali, sebbene non le manchino di certo i corteggiatori! In ogni caso non c’è modo di sapere di più sulla sua vita privata, poiché la donna, pur appartenendo a una famiglia a dir poco chiacchieratissima, è molto riservata e non ama rilasciare interviste. Quel che è certo è che oggi è una persona vincente e molto appagata.