I bastardi di Pizzofalcone, anticipazioni prima puntata: Lojacono fa una scelta inaspettata

Stasera, in prima serata su Rai 1, tornano “I bastardi di Pizzofalcone”: ecco le anticipazioni della trama della prima puntata della terza stagione

La stagione delle grandi fiction targate Rai parte con il botto: stasera, in prime time, andrà in onda, ovviamente sulla rete ammiraglia della tv di Stato, Rai 1, una delle serie più amate dal pubblico e osannate dalla critica televisiva, “I bastardi di Pizzofalcone“. La fiction, giunta alla terza edizione e tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni, terrà compagnia al pubblico di Rai 1 con sei nuove puntate che si preannunciano intriganti, avvincenti e vissute sul filo della suspense.

Del resto, la terza stagione de “I bastardi di Pizzofalcone” entrerà subito nel vivo prendendo avvio proprio dall’evento che ha chiuso la seconda stagione: l’attentato nel ristorante di Letizia.

Pressoché invariato il cast: ai confermati Alessandro Gassmann, Carolina Crescentini, Antonio Folletto, Tosca d’Aquino, Massimiliano Gallo, Gianfelice Imparato, Simona Tabasco, Gennaro Silvestro, Gioia Spaziani, Serena Iansiti e Matteo Martari, infatti, si è aggiunta solo Maria Vera Ratti che interpreta Elsa Martini.

Anticipazioni prima puntata “I bastardi di Pizzofalcone 3”: Lojacono fa una scelta inaspettata

Alessandro Gassmann

 

Come anticipato nel primo paragrafo, la nuova stagione si aprirà con la conseguenziale prosecuzione dell’ultima puntata della seconda stagione: l’esplosione nel ristorante di Letizia, con tanto di feriti e morti, proprio quando tra i clienti figurano anche Lojacono e la sua squadra. Di conseguenza nel primo episodio della terza stagione de “I bastardi di Pizzofalcone” Lojacono e la sua squadra hanno il divieto di indagare sull’accaduto. Tuttavia l’ispettore Giuseppe Lojacono, interpretato da Alessandro Gassmann, decide comunque di fare piena luce sulla tragica vicenda.