Maria De Filippi a Uomini e Donne, ecco perché è sempre seduta sugli scalini

E’ indubbiamente una delle conduttrici delle Reti Mediaset più brave di sempre Maria De Filippi. Ma molti si chiedono perché, durante le registrazioni di Uomini & Donne, se ne sta seduta sugli scalini. Ecco svelate le origini di questa sua strana abitudine…

Maria De Filippi  e la sua scelta di condurre seduta su dei gradini

I fan di Maria, in particolare del suo seguitissimo dating show Uomini & Donne, che ha riaperto i battenti da qualche giorno, si chiedono sovente per quale motivo la brava conduttrice, punta di diamante delle Reti Mediaset, conduca la trasmissione sempre seduta su dei gradini. Tra l’altro la particolarità è che lo fa solo per questo programma, mentre durante le registrazioni delle sue altre trasmissioni sta in piedi, cammina, oppure si siede su alcune poltroncine. Ma ora Queen Mary ha deciso di rivelare l’arcano con la complicità del ballerino professionista, nonché maestro di Ballando Con Le Stelle, Raimondo Todaro.

Lei è l’unica che presenta seduta

In pratica durante un day time di Amici, che ha ospitato per l’appunto l’artista già menzionato sopra, si è parlato dell’importanza di avere un tratto distintivo, ovvero quello che ci permette di renderci riconoscibili e unici rispetto agli altri,. E per farlo Todaro ha deciso di fare un esempio concreto, riferendosi alla consuetudine di Maria di condurre Uomini & Donne da seduta. “E’ l’unica che presenta da seduta. Potrebbe non essere correttissima perché il presentatore sta in piedi, e questo la rende particolare.”, ha spiegato il ballerino, che è stato poi prontamente interrotto dalla De Filippi che ha deciso di svelare (finalmente!) come sia nata questa assai particolare abitudine.

Sedersi sui gradini non è una scelta, ma una necessità! Parola di Maria!

“Raimondo, ti svelo il perché degli scalini. Nascono non per scelta, ma perché, registrando molte puntate anche nella stessa giornata, ad un certo punto non ne potevo più e ho deciso di sedermi. Non c’era una poltrona e mi sono seduta sugli scalini. Poi ho capito che avrei potuto fare da lì’ anche tutta la puntata e sono rimasta sugli scalini. Questa è la storia”. Insomma, non c’è dunque nulla di strano o di misterioso, ne di scaramantico, dietro a questo atteggiamento, come molti in Rete avevano ipotizzato. E chissà se ora anche altre sue colleghe, in nome della praticità, non decidano di imitarla…