Francesca Fialdini curiosità: sai in cosa è laureata la conduttrice?

La bellissima Francesca Fialdini è una delle giornaliste più apprezzate dei canali Rai, in radio come in televisione. La conduttrice ha alle spalle una lunga carriera di successi, ma lo sapete cosa ha studiato per acquisire tanto talento?

Francesca Fialdini, uno dei volti più amati di Rai Uno

Classe 1979, originaria di Massa, Francesca Fialdini è una delle conduttrici di punta di Rai Uno, di certo una delle più apprezzate. Sono diverse le qualità che la fanno amare dal pubblico, in primis la sua dolcezza, la professionalità e la sua freschezza.

Vanta una prolifica carriera alle spalle, pur avendo solamente quarantuno anni. Nel 2004 ha infatti intrapreso la carriera radiofonica, conducendo diversi programmi. Quasi da subito è approdata alla televisione, con il programma A sua immagine. Si occupa principalmente di programmi culturali, arrivando anche a condurre il Premio Strega nel 2016, accanto a Luca Salerno. Si occupa anche di diversi programmi di cinema, come la rubrica Moviextra in onda su Rai Movie.

Dal 19 settembre la giornalista sarà alla conduzione della terza edizione di Da noi… a ruota libera, programma di punta della domenica di Rai Uno. Molto gelosa della propria vita privata, è molto seguita sui social, in particolare sul profilo Instagram.

La laurea in Comunicazione

Il suo successo nella carriera professionale deriva da una grande attitudine al giornalismo e al successo negli studi. Nel 2004 Francesca Fialdini si è diplomata con una laurea in Scienze della Comunicazione, presso l’Università La Sapienza di Roma. La sua bravura nel settore mediatico le porta ad avviare le prime collaborazioni già nel 2004, appena concluso il percorso di studi. Muoverà i primi passi in Radio Vaticana, dove condurrà un programma radiofonico e lavorerà come redattrice della sezione esteri. Già dal 2005 lavorerà come inviata e conduttrice televisiva. L’amore per la televisione e per la radio si intrecceranno per tutta classe sua carriera, facendone uno dei volti più amati e competenti del giornalismo italiano.