Eleonora Daniele curiosità: in cosa è laureata la giornalista?

Eleonora Daniele è oggi una delle presentatrici Rai più amate dal grande pubblico televisivo, non solo per la sua bravura, ma anche per il suo cipiglio giornalistico. Ma sapete in che cosa è laureata?

Eleonora Daniele, una brava conduttrice che conosce molto bene il significato della parola “gavetta”

E’ da quattro anni, quindi dal 2017, alla conduzione del seguitissimo Storie Italiane, la bella e brava Eleonora Daniele. Elegante e raffinata, oltre che decisamente preparata, la conduttrice e giornalista Rai sa parlarci con intelligenza e, nel contempo, acuta sensibilità, di qualsiasi argomento, mettendo in luce, quando serve, un carattere forte e determinato.

E’ dotata di una parlantina sciolta e non ama farsi mettere i piedi in testa da nessuno, ma sa dare il giusto spazio agli ospiti, ai suoi inviati e ai suoi collaboratori, facendo uno splendido lavoro di squadra. Forse perché sa che cosa significa “la parola gavetta”.

Ha iniziato a lavorare in Rai nel 2004, dove è rimasta fino al 2011, ma in precedenza, nel 2007 ha affiancato il bravo Massimo Giletti nella conduzione di Miss Italia nel mondo. E poi, due anni dopo, eccola affiancare Nino Frassica a Ciack Si Canta.

Tanta gavetta e tanto studio. La sua laurea in Scienze della Comunicazione è da lode, da 110 e lode!

Ma la prima svolta per la sua già brillante carriera avviene nel settembre del 2013, quando inizia a condurre Storie Vere all’interno di Uno Mattina. E da questa sua importante collaborazione nasce anche un libro intitolato Storie Vere: tra cronaca e romanzo, con il quale si è meritatamente aggiudicata la sezione Opera Prima dell’assai prestigioso Premio Capalbio. Insomma, Eleonora di “pappa” sul campo ne ha davvero mangiata tanata e non si è mai tirata indietro quando si è trattato di fare grandi sacrifici a livello professionale.

Pur essendo bellissima non ha mai puntato sul mero aspetto fisico per farcela sul lavoro. Ha studiato duramente e ha ottenuto la laurea in Scienze Della Comunicazione con votazione 110 e lode presso la Libera Università Santa Maria Assunta di Roma.

E ora è ( quasi) pronta per la laurea bis!

Dulcis in fundo è giornalista tutti gli effetti con tanto di tesserino, o le è diventata nel 2016, dopo un praticantato nel 2012, l’anno in cui si è iscritta all’ordine di giornalisti, per l’appunto in veste di praticante. Non contenta sta già pensando a una seconda laurea. Pare infatti chela conduttrice, nuovamente al timone di Storie Italiane, voglia laurearsi anche in Psicologia, una materia che l’affascina moltissimo.

Certo, ora è a dir poco impegnatissima, divisa tra i suoi impegni di mamma della piccola Carlotta e di moglie, oltre che di conduttrice e di giornalista. Ma lei è una donna troppo forte e carismatica per arrendersi innanzi alle difficoltà. Forse, dovrà ritardare con qualche mese o anno il suo sogno di vedersi nuovamente laureata, ma certamente riuscirà a realizzare anche questo suo ragguardevole progetto.