William e Kate, nuova casa: solo 4 camere da letto, ecco dove andranno a vivere

Solo quattro camere da letto e niente personale di servizio per la nuova abitazione dei Duchi di Cambridge, il Principe William e sua moglie Kate Middleton

Altro che dimora faraonica o un principesco castello! I Duchi di Cambridge, il Principe William, futuro re del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, e la sua dolce metà Kate Middleton, stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per il loro trasferimento nell’Adelaide Cottage, a Windsor, un’abitazione spartana, solo quattro camere da letto e niente personale di servizio, e che, soprattutto, non richiede costi aggiuntivi per la manutenzione e per eventuali ristrutturazioni a carico dei contribuenti di Sua Maestà.

Kate Middleton e il Principe William: nuova casa-tipiu-15/06/2022

Una dimora, però, che ha il vantaggio di essere ubicata nei pressi delle scuole frequentate dai tre figli, George, Charlotte e Louis, della coppia ducale oltre a essere distante pochi metri dall’attuale residenza della Regina Elisabetta II.

Sempre tesi i rapporti tra la Regina e il Principe Harry

Rapporti sempre tesi tra la Regina e il Principe Harry-tipiu-15/06/2022

Kate e William, con i loro figli, dunque, vogliono sempre più apparire come una famiglia “normale” e quindi non ostentano i privilegi del loro rango per avvicinare la Royal family ai suoi sudditi: ecco perché nel cercare una nuova casa hanno anteposto al lusso la comodità di un cottage a misura di famiglia, nel Berkshire, e situata a pochi passi dalla Cappella di San Giorgio e dal Castello di Windsor. I figli della coppia, George, 8 anni, Charlotte, 7, e Louis, 4, dovrebbero iniziare a frequentare le locali scuole a settembre.

Come detto, i Duchi di Cambridge saranno a pochi minuti dalla Regina Elisabetta che, sempre più spesso sola con il suo staff, ha bisogno di circondarsi di volti familiari e sicuramente la vicinanza di William e dei bisnipoti gioverà molto a Sua Maestà che ha la ragguardevole età di 96 anni e che negli ultimi tempi è stata afflitta da problemi di deambulazione.

Sempre tesi, invece, i rapporti con l’altro nipote, il Principe Harry. Sembra che l’atteso incontro tra la Regina e il Duca di Sussex, in occasione del “Giubileo di Platino“, si sia ridotto a una conversazione di 15 minuti e che il fratello di William, stizzitosi per il ruolo defilato accordatogli durante i festeggiamenti, abbia lasciato Londra in anticipo per tornare negli Stati Uniti, per la precisione a Montecito, nella contea di Santa Barbara, California, alla sua routine quotidiana e alle sue amate gare di polo.