Secondo un comunicato diffuso in data odierna da parte di NetComm Suisse, l’associazione Svizzera per l’e-commerce, presto vedrà la luce la sede luganese del Fashion Digital Lab con un investimento per la sua concretizzazione di CHF 1.5 milioni.

Tra i diversi obiettivi che questa iniziativa si pone vi è anche quello di fungere da ponte tra gli istituti accademici e le imprese che sono alla ricerca di specialisti, soprattutto nella gestione di piattaforme di e-commerce nel settore della moda e che pertanto richiedono una formazione ad hoc.